Valencia - Juventus: la vigilia

La Juventus è pronta a esordire domani in UEFA Champions League sul campo del Valencia. Una gara da non perdere secondo l'allenatore dei Bianconeri Massimiliano Allegri, per non complicare il cammino nel Gruppo H.

©AFP/Getty Images
  • Le due squadre si affrontano per la prima volta in una competizione UEFA
  • La Juve ha vinto le ultime tre trasferte in gare UEFA
  • Allegri: "La partita di domani indirizzerà il nostro cammino in Champions League"
  • Marcelino: "Non dovremo commettere errori e cercare di mettere in difficoltà la loro difesa"
  • Alla seconda giornata: Juventus-Young BoysMan. United-Valencia

Probabili formazioni

Valencia
Jaume; Piccino, Diakhaby, Gabriel, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Rodrigo, Gameiro
Indisponibili: Coquelin (tendine d'Achille), Kondogbia (caviglia)
In dubbio: Garay (ginocchio), Murillo (bicipite femorale)

Juventus
Szczesny; João Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Matuidi; Bernardeschi, Mandžukić, Ronaldo
Indisponibili: Spinazzola (ginocchio)
In dubbio: Barzagli (polpaccio), De Sciglio (coscia), Dybala (piede)

Marcelino, allenatore Valencia

La Juventus è la squadra italiana più forte, ha il suo stile ed è una squadra molto competitiva, una delle candidate alla vittoria in UEFA Champions League. I Bianconeri hanno tanti punti di forza, è una squadra che sa aspettare il suo momento e sa approfittare degli errori dell'avversario. Dobbiamo cercare di non commetterne e di mettere in difficoltà la difesa bianconera.

Cristiano Ronaldo? Lo abbiamo affrontato spesso, non dobbiamo avere paura. La sua presenza non cambierà il nostro atteggiamento, penseremo a una prestazione collettiva e, se riusciremo a limitarlo, ovviamente saremo più vicini a vincere. Ci preoccupa di più il potenziale complessivo della Juventus.

Massimiliano Allegri, allenatore Juventus

Domani avremo una partita difficile da cui dipenderà il nostro cammino in Champions League, se domani il risultato sarà positivo il cammino sarà agevole, in caso negativo il girone sarà in salita.

Siamo una delle 4-5 squadre favorite per vincere la Champions League. Prepariamo la partita di domani nel migliore dei modi, facendo una bella prestazione che ci dia autostima. Cominciamo a vincere qui, in questi stadi complicati.

Lo sapevi?

La Juventus aveva iniziato la stagione 2017/18 di UEFA Champions League perdendo 3-0 in casa del Barcellona, ma da allora è imbattuta da quattro trasferte - e ha vinto le ultime tre.

Per ulteriori statistiche, visita la pagina dedicata alla storia della partita.

In alto