Juventus - Tottenham: la vigilia

La Juventus, imperforabile in difesa nel 2018, sfida il Tottenham di Harry Kane, miglior attaccante del 2017/18 finora: statistiche, curiosità e ultime notizie in vista della sfida di domani.

©AFP/Getty Images

L'opinione dei reporter: dopo aver iniziato la stagione subendo qualche gol di troppo, almeno per i propri standard, la Juve ha ritrovato la solidità difensiva e ha incassato una sola rete nelle ultime 16 partite fra tutte le competizioni. Blindare la porta potrebbe essere fondamentale per i bianconeri, ma tenere a bada Harry Kane e il Tottenham non sarà facile soprattutto perché mancheranno il dinamismo e il pressing di Blaise Matuidi.

Probabili formazioni

Guarda 10 gol spettacolari agli ottavi
Guarda 10 gol spettacolari agli ottavi

Juventus: Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Sturaro; Douglas Costa, Higuaín, Mandžukić.
Indisponibili: Cuadrado (pubalgia), Matuidi (coscia), Höwedes (coscia), Dybala (coscia), Barzagli (polpaccio), Lichtsteiner (coscia)
Diffidati
: Pjanić

  • Aggiunto in lista dopo la fase a gironi: Stephan Lichtsteiner

Tottenham: Lloris; Alderweireld, Sánchez, Vertonghen; Aurier, Dembélé, Dier, Davies; Eriksen, Alli; Kane.
Indisponibili: Alderweireld (forma)
In dubbio: nessuno
Diffidati
: Aurier

  • Aggiunti in lista dopo la fase a gironi: Érik Lamela, Lucas Moura

CAMBIA LA TUA SQUADRA DI FANTASY FOOTBALL

Migliori punteggi nel Fantasy Football

Juventus: Alex Sandro, difensore (23 punti, € 6 milioni)
Tottenham: Harry Kane, attaccante (37 punti, € 10,2 milioni)

Dove guardarla

Clicca qui per informazioni su canali e orari.

Risultati nel fine settimana

Fiorentina - Juventus 0-2
Tottenham - Arsenal 1-0

Stato di forma*

Sfide classiche agli ottavi
Sfide classiche agli ottavi

Juventus: VVVVVV
Tottenham: VVPVPP

*Tutte le competizioni, dalla più recente

Massimiliano Allegri, allenatore Juventus

Dovremo metterci cervello e tecnica, ed evitare di subire gol, anche se non firmerei per uno 0-0. Il Tottenham è forte e ha tanta qualità in attacco, ma anche noi siamo cresciuti, specialmente dal punto di vista della fiducia, dopo gli ottimi risultati ottenuti in Europa. La squadra è cresciuta molto come autostima: due finali in tre anni non sono una cosa da poco, negli ultimi tre anni soltanto il Real madrid ha fatto meglio. Metterci al pari dei migliori Club europei è molto importante.

Mauricio Pochettino, allenatore Tottenham

Non cambieremo la nostra filosofia di gioco solo perché siamo a Torino. Cercheremo di attaccare, ma lo faremo sapendo che i nostri avversari meritano grandissimo rispetto. Vogliamo essere audaci, coraggiosi e goderci al massimo questa occasione. Dybala? È un grande giocatore e la Juve senza di lui potrebbe perdere qualcosa, perché come Messi, Cristiano e Neymar, Dybala è un giocatore in grado di offrire maggiori opzioni alla propria squadra. Detto questo, la Juve ha tanti elementi in grado di sostituirlo, come ad esempio Bernardeschi.

In alto