Il calcio a Roma

La sede della finale di UEFA Champions League 2008/09 è soprattutto la città del derby romano fra Roma e Lazio.

©Getty Images

Lo Stadio Olimpico di Roma, che ospiterà la finale di UEFA Champions League 2008/09, è soprattutto teatro del sentitissimo derby AS Roma - S.S. Lazio.

'Senza eguali'
Con appena cinque scudetti in due, Roma e Lazio sono state spesso escluse dalla lotta per il titolo. Un motivo in più per concentrarsi sul derby, a volte unico obiettivo per salvare una stagione. "Ho giocato derby a Milano, Madrid e Londra, ma quello di Roma non è eguali al mondo in termini di intensità”, ha dichiarato Christian Panucci, ex giocatore di AC Milan, Real Madrid CF, FC Internazionale Milano e Chelsea FC, prima di arrivare a Roma nel 2001.

Divisione di classe
I due club capitolini rappresentano i due poli della scala sociale. La Lazio, fondata il 9 gennaio 9 January 1900, è considerata la squadra della borghesia, con il campo d’allenamento originario della Rondinella situato nel prestigioso quartiere Parioli, nella zona Nord di Roma. La Roma, per contro, fu fondata 27 anni più tardi nel popolare quartiere Testaccio. Colori sociali e stemmi marcano ulteriormente la distinzione fra i due club.

Leggenda popolare
I biancocelesti hanno attinto per i propri colori alla bandiera ellenica, strizzando l’occhio al paese che ha ospitato i primi Giochi Olimpici, mentre sullo stemma campeggia l’aquila dell’antica Roma. Di segno opposto, più in linea con le sue origini popolane, la scelta della Roma. I colori sono quelli del gonfalone di Roma – “giallo come il sole e rosso come il cuore” – e il simbolo è quella Lupa che la leggenda popolare vuole nutrice di Romolo, fondatore della città.

Trofei
La Roma ha vinto il primo titolo importante nella storia della capitale conquistando lo scudetto nel 1941/42, impresa riuscita alla Lazio soltanto nel 1973/74. I giallorossi vantano il primato di successi in campo nazionale con tre scudetti, nove Coppe Italia e due Supercoppe contro due scudetti, quattro coppe nazionali e due Supercoppe dei biancocelesti, che però hanno dalla loro la conquista dell’ultima edizione della Coppa delle Coppe UEFA 1998/99 e della Supercoppa UEFA. L’unico titolo europeo della Roma è la Coppa delle Fiere 1960/61, precursore della moderna Coppa UEFA.

In alto