Ritorno a casa per Lacatus

Il giocatore di maggior successo nella storia dello Steaua realizza il suo sogno diventando allenatore del club rumeno.

Grande campione
Lacatus è il terzo allenatore dello Steaua in questa stagione dopo Pedrazzini e Gheorghe Hagi, dimessosi a settembre. Il 43enne nuovo tecnico è il giocatore che ha vinto il maggior numero di trofei con il club - dieci campionati, sette Coppe di Romania, tre Supercoppe di Romania, una Supercoppa UEFA e la Coppa dei Campioni - ed è molto popolare tra i tifosi dello Steaua.

La carriera in panchina
Lacatus ha iniziato la carriera d'allenatore come assistente all'FC National Bucureşti nel 2000, prima di occupare la panchina dell'FC Farul Constanta. Successivamente è passato all'FC Brasov, conducendo la squadra della sua città natale al terzo posto in campionato, prima delle esperienze con FC Otelul Galati e FC Ceahlaul Piatra Neamt. Lacatus è stato brevemente presidente esecutivo dello Steaua, ma ha deciso di lasciare nel maggio 2006 per allenare l'FCM UTA Arad.

"Un sogno"
"Ho sempre sognato di allenare lo Steaua - ha dichiarato Lacatus, che sarà presentato ufficialmente lunedì -. Questo club è la mia vita. Sono felice di avere quest'opportunità e spero che lo Steaua ritorni nella posizione che le compete, in cima alla classifica". Dopo 12 partite di campionato lo Steaua è al settimo posto con 18 punti, mentre in UEFA Champions League è a zero punti nel Gruppo H dopo tre partite.

In alto