Sette giorni al via

Manca solo una settimana all’inizio della Champions League che si concluderà allo Stade de France.

Manca solo una settimana all’inizio della UEFA Champions League 2005/06, una competizione che si concluderà il 17 maggio dell’anno prossimo allo Stade de France di Parigi.

Liverpool subito
Ventiquattro squadre si stanno preparando per il primo turno di qualificazione, e fra queste troviamo i campioni in carica del Liverpool FC e la prima formazione di sempre in rappresentanza del Kazakistan, l’FC Kairat Almaty, che aprirà la sua avventura europea contro l’FC Artmedia Bratislava, una partita che darà ufficialmente il via alla maggiore competizione europea per squadre di club. Dieci di queste squadre si ripresentano al via proprio come l’anno scorso, e di certo gli irlandesi dello Shelbourne FC e gli sloveni dell’NK Gorica sperano di ripetere gli exploit della scorsa stagione, quando arrivarono fino al terzo turno di qualificazione.

Pareggio storico
Lo Shelbourne impose lo 0-0 all’RC Deportivo La Coruña (Spagna) di fronte ai 24.000 del Landsdowne Road a Dublino prima di cedere le armi in Galizia (sconfitta per 3-0), mentre per gli sloveni non ci fu storia contro l’AS Monaco FC (0-3 in casa e 0-6 nel Principato). Entrambe le formazioni giocano mercoledì: lo Shelbourne in trasferta contro i vicini di casa del Glentoran FC, mentre il Gorica in Slovenia contro gli albanesi del KF Tirana.

Wrexham freme
Tutti gli occhi saranno però puntati sulla cittadina gallese di Wrexham, dove il Liverpool cinque volte campione d’Europa affronterà i campioni del Galles del Total Network Solutions FC. È la prima volta dal 1991 che i campioni in carica devono entrare così presto nella competizione: allora, l’FK Crvena Zvezda (Stella Rossa di Belgrado) sconfisse i nordirlandesi del Portadown FC con un 8-0 cumulativo.

Grandi nomi
Martedì si giocheranno sei partite di andata e altrettante mercoledì. Tra le squadre che scenderanno in campo, ben dieci possono dirsi in forma, dato che si trovano nel bel mezzo dei rispettivi campionati. Il sorteggio per il secondo turno di qualificazione è già stato effettuato: tra le squadre che entreranno al prossimo turno, troviamo gli ex campioni d’Europa del Celtic FC e dell’FC Steaua Bucuresti.

In alto