Atalanta - Dinamo Zagreb: probabili formazioni, ultime notizie

L'Atalanta deve vincere a tutti i costi per avere una chance di restare in UEFA Champions League: ci riuscirà?

©AFP/Getty Images
  • Per avere ancora una chance di qualificazione, l'Atalanta dovrà vincere, così come la Dinamo Zagabria.
  • Sia per i  padroni di casa che per gli ospiti, una sconfitta o un successo dello Shakhtar Donetsk nell'altra sfida del girone significherebbe l'eliminazione 
  • L'Atalanta ha incassato una sconfitta 4-0 in Croazia alla Giornata 1
  • La Dea è ancora alla ricerca del suo primo successo assoluto in UEFA Champions League
  • Prossimi impegni (11 dicembre): Shakhtar Donetsk - Atalanta (18.55); Dinamo Zagreb - Manchester City (21.00)

Probabili formazioni

Atalanta: Gollini; Tolói, Djimsiti, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Gómez, Pašalić; Iličić 
Indisponibili: Zapata (adduttori)

Dinamo: Livaković; Stojanovič, Théophile-Catherine, Dilaver, Perić, Leovac; Moro, Ademi, Olmo; Oršić, Petković
Indisponibili: Andrić (caviglia), Kulenović (metatarso), Lešković (caviglia)
In dubbio: Ademi (caviglia), Gojak (caviglia)

Gian Piero Gasperini, allenatore Atalanta

La partita per noi è da dentro o fuori. Abbiamo un solo risultato per continuare a stare dentro. Abbiamo sbagliato la prima partita, mentre con lo Shakhtar Donetsk abbiamo fatto una buona partita. Serve una grande partita, giocando bene sotto ogni punto di vista.

E’ una partita in cui tutte e due le squadre cercheranno il risultato pieno. Noi sicuramente. Non faremo calcoli: solamente vincendo possiamo sperare nella gara successiva.

Nenad Bjelica, allenatore Dinamo Zagreb

All'andata abbiamo giocato una gara praticamente perfetta. Giochiamo in casa dell'Atalanta, loro ci conoscono meglio ma vorremmo portare a casa i tre punti. Ci aspettiamo un avversario forte e aggressivo, come ha giocato contro Juventus e Manchester City. Noi dobbiamo pensare di fare il meglio, sappiamo che può essere difficile anche per loro.

Lo sapevi?

L'Atalanta ha ottenuto il primo punto alla quarta giornata, pareggiando in casa contro il Manchester City. La formazione nerazzurra non potrà arrivare fra le prime due se non batte la Dinamo, oppure se lo Shaktar vince sul campo del City. Per ulteriori statistiche visita la nostra pagina dedicata alla storia della partita.

In alto