La classifica marcatori 2019/20: Lewandowski scavalca Haaland

Robert Lewandowski ha superato Erling Braut Haaland in vetta dopo i quattro gol segnati con il Bayern martedì.

©AFP/Getty Images

UEFA.com passa in rassegna i migliori marcatori della UEFA Champions League di questa stagione; se i giocatori sono a pari merito, quello con il maggior numero di assist ha la precedenza.

L'articolo verrà aggiornato al termine di ogni giornata di gara.

Robert Lewandowski (Bayern): 10 gol
Il nazionale polacco in questa stagione è andato in gol in ogni giornata della fase a gironi, e i suoi quattro gol contro la Crvena zvezda sono arrivati in 16 minuti, un record. Con 63 gol in totale, Lewandowski è al quinto posto della classifica generale dei migliori marcatori di Champions League.

Guarda la tripletta di Haaland all'esordio nella fase a gironi
Guarda la tripletta di Haaland all'esordio nella fase a gironi

Erling Braut Haaland (Salisburgo): 8 gol
Il 19enne ha vissuto in maniera straordinaria la sua prima stagione col Salisburgo segnando otto gol (di cui due dal dischetto) in 374 minuti giocati, oltre a un assist fornito.

Harry Kane (Tottenham): 5 gol
La stagione europea degli Spurs ha vissuto alti e bassi ma il capitano Kane ha sempre segnato negli ultimi 360 minuti giocati: due dal dischetto e due su azione contro il Crvena zvezda e altri due nella vittoria in rimonta contro l'Olympiacos che è valsa la qualificazione dei suoi.

Guarda la tripletta di Sterling contro l'Atalanta
Guarda la tripletta di Sterling contro l'Atalanta

Raheem Sterling (Man. City): 5 gol
Con due assist e cinque reti, Sterling ha messo lo zampino in sette gol. Ha segnato la sua prima tripletta in UEFA Champions League nerlla sfida della terza giornata contro l'Atalanta.

Heung-Min Son (Tottenham): 5 gol
L'attaccante coreano ha realizzato cinque reti nelle ultime tre partite di UEFA Champions League, e fatto un assist nei 340 minuti complessivi di gioco.

Dries Mertens (Napoli): 5 gol
Ha trasformato il calcio di rigore nel successo per 4-0 contro il Genk che ha permesso al Napoli di qualificarsi. Cinque gol segnati e un assist nell'arco di 442 minuti.

Memphis Depay (Lyon): 5 gol
Il suo gol contro il Leipzig che ha fatto avanzare il Lione è stato il quinto nella fase a gironi, in 394 minuti.

Lautaro Martínez (Inter): 5 gol
Martínez ha realizzato cinque gol nei 521 minuti giocati con l'Inter.

In alto