Riuscirà Ansu Fati ad essere da record in Champions League?

Già entrato nella storia a soli 16 anni, Ansu Fati del Barcellona potrebbe diventare il più giovane marcatore nella storia della UEFA Champions League.

©AFP/Getty Images

L'avvio di carriera di Ansu Fati al Barcellona è stato scintillante e ora che la fase a gironi di UEFA Champions League sta per cominciare il giovane esterno offensivo potrebbe punare ad un record.

Il 16enne si è messo in luce tre giorni prima dell'inizio della fase a gironi con un gol e un assist per Frenkie de Jong nel successo 5-2 del Barcellona sul Valencia, diventando il più giovane giocatore nella storia della Liga a segnare e ad offire un assist nella stessa partita. Il record è arrivato due settimane dopo il suo primo gol in maglia blaugrana, nel 2-2 contro l'Osasuna, che lo ha reso il più giovane marcatore nella storia del club.

Peter Ofori-Quaye set the record in 1997
Peter Ofori-Quaye set the record in 1997©Getty Images

Il talento della Guinea-Bissau ha esordito in UEFA Champions League martedì sul campo del Borussia Dortmund e potrebbe diventare il più giovane marcatore di sempre nel torneo. L'attuale record appartiene a Peter Ofori-Quaye, andato a bersaglio per l'Olympiacos contro il Rosenborg a 17 anni e 195 giorni nell'ottobre 1997.

Fati aveva 16 anni e 322 giorni quando il torneo è iniziato, il che significa che avrà a disposizione quasi una stagione intera per stabilire un nuovo primato: il record sarà infatti suo se riuscirà ad andare a segno nel periodo compreso da ora al termine delle semifinali. Sempre che, nel frattempo, non arrivi un altro giovane talento a sparigliare i giochi

I più giovani marcatori in UEFA Champions League*

17 anni 195 giorni: Peter Ofori-Quaye (Rosenborg - Olympiacos 5-1, 01/10/97)
17 anni 216 giorni: Mateo Kovačić (Dinamo Zagreb - Lyon 1-7, 07/12/11)
17 anni 218 giorni: Cesc Fàbregas (Arsenal - Rosenborg 5-1, 07/12/04)
17 anni 218 giorni: Bojan Krkić (Schalke - Barcelona 0-1, 01/04/08)
17 anni 241 giorni: Martin Klein (Panathinaikos - Sparta Praha 2-1, 27/02/02)

I più giovani debuttanti in UEFA Champions League*

16 anni 87 giorni: Céléstine Babayaro (Anderlecht - Steaua 1-1, 23/11/94)
16 anni 128 giorni: Alen Halilović (Dinamo Zagreb - Paris Saint-Germain 0-2, 24/10/12)
16 anni 148 giorni: Youri Tielemans (Anderlecht - Olympiacos 0-3, 02/10/13)
16 anni 242 giorni: Charis Mavrias (Panathinaikos - Rubin Kazan 0-0, 20/10/10)
16 anni 263 giorni: Kenneth Zohore (Barcelona - København 2-0, 20/10/10)

*Solo UEFA Champions League; Coppa dei Campioni non inclusa

In alto