Tottenham o Liverpool? Il pronostico degli esperti

UEFA.com riassume le previsioni e le analisi di esperti, ex giocatori e celebrità per la finale di UEFA Champions League di stasera.

©Getty Images

Il Liverpool vincerà la sua sesta Coppa dei Campioni o sarà il Tottenham Hotspur a trionfare per la prima volta? UEFA.com riassume i pronostici e le analisi di esperti, ex giocatori e celebrità per la finale di UEFA Champions League di stasera.

CONTO ALLA ROVESCIA AL CALCIO D'INIZIO

José Mourinho, due volte vincitore della UEFA Champions League: dico sempre che la squadra che ha fatto qualcosa di straordinario parte leggermente avvantaggiata, ma il bello è l'hanno fatto che tutte e due per arrivare fin qui. Scenderanno in campo convinte di battere il proprio avversario: ci sono tutti i presupposti, ed entrambe sembrano dire "la coppa è mia"-

Imagine Dragons, che suoneranno nella cerimonia di apertura: 2-2 e gli Spurs vincono ai rigori.

Steven Gerrard, vincitore nel 2005 con il Liverpool: difficile fare pronostici, ma se entrambe le squadre giocano al massimo credo che la spunterà di poco il Liverpool.

Harry Redknapp, ex allenatore del Tottenham: tutte e due le squadre sono forti in attacco. Quasi sicuramente non vedremo uno 0-0, ma è difficile scegliere un vincitore. Non mi sorprenderebbe che si andasse ai supplementari.

fivethirtyeight.com (modello di previsione di ABC e Nate Silver): il Liverpool ha una probabilità di vittoria del 72%.

Juanfran, difensore Atlético: sarà difficile battere il Liverpool, perché ha perso la finale dell'anno scorso. Un'altra sconfitta sarebbe dura da accettare. Ha la mia empatia, perché anch'io ho perso due finali. Non ho un favorito, ma faccio un po' il tifo per [Fernando] Llorente e Mauricio [Pochettino].

Davor Šuker, presidente della Federcalcio croata (HNS) e vincitore nel 1998 con il Real Madrid: il Liverpool vince 2-1

Rafael Benítez, vincitore nel 2005 con il Liverpool: tutti si aspettano che il Liverpool sia più forte e che vinca per le differenze viste in campionato, ma il Tottenham è un'ottima squadra. Ha un buon equilibrio in difesa, è forte a centrocampo ed è molto pericoloso in attacco. Pochettino ha lavorato molto, quindi non vedo favoriti.

Mark Lawrenson, vincitore nel 1984 con il Liverpool: se il Liverpool spingerà al massimo, sovrasterà gli Spurs perché ha tre attaccanti pericolosi e gioca in ampiezza con i terzini, quindi potrebbe avere molte occasioni. Credo che sia avvantaggiato anche mentalmente, dopo la finale dell'anno scorso... In un modo o nell'altro, penso che vinca il Liverpool, anche se di poco.

Darren Anderton, ex centrocampista del Tottenham: penso che vincerà il Tottenham. Tutta la pressione è sul Liverpool, quindi il Tottenham è avvantaggiato. Dopo la loro marcia incredibile in Champions League, credo che gli Spurs porteranno a casa la coppa.

Guarda cinque finali classiche di Champions League
Guarda cinque finali classiche di Champions League

Graeme Souness, vincitore di tre Coppe dei Campioni con il Liverpool: il Liverpool ha più probabilità di vittoria. Ha perso solo una gara in Inghilterra, complessivamente ha giocato molto meglio del Tottenham e ha l'esperienza dell'anno scorso. Non ci sono certezze, però, perché gli Spurs sono stati miracolosi in Champions League, non hanno niente da perdere e hanno un attacco sempre pericoloso.

Stan Collymore, ex attaccante del Liverpool: il Liverpool ha più armi del Tottenham, quindi secondo me è favorito. Anche se di poco, parte avvantaggiato perché ha attaccanti pericolosi come Roberto Firmino, Mo Salah e Sadio Mané e giocatori in gran forma come Gini Wijnaldum e Jordan Henderson.

Eni Aluko, attaccante Juventus: dico che vincerà il Liverpool perché ha più esperienza a metà campo e una rosa più ampia. Un buon esempio è Georginio Wijnaldum, che contro il Barcellona è entrato dalla panchina e ha segnato due gol.

Michael Owen, ex attaccante del Liverpool: il Liverpool ha avuto la fortuna di vincere due volte contro gli Spurs in Premier League... Tutte e due le partite sono finite 2-1 per i Reds e non mi sorprenderebbe vedere un risultato simile a Madrid. Jürgen Klopp ha perso due finali di Champions League, ma la terza volta è quella buona

Fernando Morientes, ex attaccante di Liverpool e Real Madrid: dico Liverpool, per la sua esperienza e perché in Premier League ha lottato con il City fino alla fine. Non credo che si andrà a supplementari o ai rigori. Entrambe le squadre hanno segnato molto ai turni precedenti e giocano sempre in attacco.

Danny Murphy, ex centrocampista di Tottenham e Liverpool: sarà una bella partita, ma alla fine il Liverpool avrà la meglio sul Tottenham. Ultimamente, i Reds hanno vinto anche se erano sotto pressione: ormai sono abituati. Inoltre, vorranno dimenticare la sconfitta dell'anno scorso contro il Real Madrid.

Jerzy Dudek, vincitore nel 2005 con il Liverpool: 3-1 Liverpool. Forza Liverpool: you'll never walk alone!

In alto