Il Barça perde anche Larsson

Lo svedese dovrà restare fermo almeno fino al nuovo anno a causa di un infortunio al ginocchio.

Henrik Larsson è l'ultimo di una lunga serie di giocatori dell'FC Barcelona che si sono infortunati in questa stagione. Il giocatore si è procurato una lesione al menisco del ginocchio sinistro nella gara vinta per 3-0 contro il Real Madrid CF sabato sera. L'attaccante svedese raggiunge in infermeria Gabri Garcia, Thiago Motta, Sylvinho, Edmílson, Albert Jorquera, Gerard López e Ludovic Giuly. Dovrà restare lontano dai campi di gioco per almeno sei settimane.

Uscito in barella
Larsson è uscito in barella a inizio gara dopo aver subito un colpo al ginocchio ma è poi rientrato in campo. La situazione si è poi aggravata ed il giocatore è uscito di nuovo in barella a 20 minuti dal fischio finale. Alcuni esami condotti nel fine settimana hanno evidenziato una lesione al menisco del ginocchio sinistro. Larsson sarà sottoposto ad artroscopia lunedì.

Incognita legamenti
Lo staff medico del Barça teme che ad un ulteriore esame artrscopico possa risultare una lesione al legamento crociato anteriore. Il tecnico Frank Rijkaard dovrà fare a meno dell'attaccante almeno fino al nuovo anno. Lo svedese salterà le prossime sfide di UEFA Champions League contro Celtic FC e FC Shakhtar Donetsk.

In alto