Messi raggiunge il traguardo delle 51 triplette

L'attaccante del Barcellona ha realizzato 51 triplette tra club e nazionale: UEFA.com conta tutte le volte che si è portato il pallone a casa.

©Getty Images

Lionel Messi ha realizzato ben 51 triplette con il Barcellona e l'Argentina fino a oggi e non sembra intenzionato a fermarsi. UEFA.com conta tutte le volte che l'argentino si è portato il pallone a casa.

La prima tripletta di Messi in carriera è stata quella contro il Real Madrid a marzo 2007, mentre l'ultima è arrivata contro il Siviglia nel febbraio 2019. In oltre 10 anni di gol, l'argentino ha firmato otto triplette in UEFA Champions League, 32 in Liga, tre in Coppa del Re, una in Supercoppa spagnola e sei in nazionale.

Le triplette di Messi in cifre

Competizione Triplette Prima tripletta Ultima tripletta
UEFA Champions League 8 4 aprile 2010 contro Arsenal 18 settembre 2018 contro PSV
Liga 33 10 marzo 2007 contro Real Madrid 17 marzo 2019 contro Betis
Coppa de Re 3 6 gennaio 2009 contro Atlético 3 febbraio 2016 contro Valencia
Supercoppa spagnola 1 21 agosto 2010 contro Sevilla 21 agosto 2010 contro Sevilla

Argentina

6 29 febbraio 2012 contro Svizzera 29 maggio 2018 contro Haiti
TOTALE 50 10 marzo 2007 contro Real Madrid 23 febbraio 2019 contro Siviglia

Messi esulta dopo un gol contro il Tottenham nel 2018/19
Messi esulta dopo un gol contro il Tottenham nel 2018/19©AFP/Getty Images
Guarda i gol europei di Messi dal 2005 al 2018
Guarda i gol europei di Messi dal 2005 al 2018
  • Delle otto triplette di Messi in UEFA Champions League, due sono arrivate nella fase a eliminazione diretta: l'argentino ha infatto realizzato cinque gol nel 7-1 contro il Bayer Leverkusen al ritorno degli ottavi a marzo 2012 dopo averne segnati quattro contro l'Arsenal al ritorno dei quarti ad aprile 2010.

  • Messi ha firmato due triplette consecutive nella fase a gironi 2016/17, andando a segno contro Celtic (prima giornata) e Manchester City (terza) dopo aver saltato la seconda giornata contro il Borussia Mönchengladbach per infortunio.

  • Con 32 triplette in Liga, Messi è secondo solo a Cristiano Ronaldo (34), ma può scavalcarlo perché oggi il portoghese gioca in Serie A.

  • Valencia, Osasuna, Espanyol e Deportivo sono le vittime preferite di Messi in Liga: contro di loro, "la pulce" ha realizzato tre triplette in tre occasioni diverse (ha realizzato una tripletta contro il Valencia anche in Coppa del Re; Messi ha segnato tre triplette anche contro il Siviglia - due nella Liga e una in Supercoppa - e tre contro l'Atlético - due in liga e una in Coppa del Re).

  • In nazionale, la sua tripletta più importante tra le sei totalizzate è stata quella contro l'Ecuador a ottobre 2017, che ha garantito la qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018.

Il confronto con i colleghi in attività

Giocatore Club e nazionale Triplette in carriera
Cristiano Ronaldo Manchester United, Real Madrid, Juventus e Portogallo  52
Luis Suárez Ajax, Liverpool, Barcelona e Uruguay  29
Sergio Agüero Atlético Madrid, Manchester City e Argentina  17
Robert Lewandowski Borussia Dortmund, Bayern München e Polonia  17
Edinson Cavani Napoli, Paris e Uruguay  15
Radamel Falcao Porto, Atlético Madrid, Monaco e Colombia  10

Suárez insegue Messi e Ronaldo
Suárez insegue Messi e Ronaldo©Getty Images
  • Delle 52 triplette di Ronaldo, otto sono arrivate in UEFA Champions League sette con il Real Madrid e una con la Juventus), di cui quattro nella fase a eliminazione diretta, tra cui la tripletta decisiva con la Juventus contro l'Atlético agli ottavi di UEFA Champions League 2018/19.

  • Nelle competizioni nazionali, il portoghese ha realizzato una tripletta con il Manchester United e 37 con il Real (34 in Liga, due in Coppa del Re e una in Coppa del Mondo FIFA per club). Inoltre ne ha siglate sei in nazionale, ma ancora nessuna con la Juventus.

  • Per quanto riguarda le triplette, Suárez ha un curriculum di tutto rispetto: nove con l'Ajax, sei con il Liverpool (tre delle quali contro il Norwich), 12 con il Barcellona e due in nazionale.

  • Altri tre sudamericani – Agüero, Cavani e Falcao – sono andati in doppia cifra negli ultimi anni, mentre Lewandowski guida classifica dei giocatori europei.

Ultimo aggiornamento: 18/03/19

In alto