I capitani #UCLfantasy consigliati: quinta giornata

Con tutto ancora possibile alla quinta giornata, sono tanti i contendenti in lizza per la fascia da capitano.

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono entrambi in lizza per la fascia da capitano
Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono entrambi in lizza per la fascia da capitano ©UEFA.com

Con tutto ancora da decidersi nella fase a gironi, sono tanti i contendenti per la fascia da capitano nella quinta giornata. UEFA.com illustra sei dei possibili candidati.

MARTEDÌ

Cristiano Ronaldo (€11.9m) contro Valencia (casa)

Dopo un inizio da incubo col suo nuovo club in UEFA Champions League, il miglior marcatore di sempre della competizione ha segnato il suo primo gol europeo della stagione con uno splenido tiro al volo contro la sua ex squadra, il Manchester United, nella quarta giornata. La stella portoghese adesso va in rete con continuità in campionato e nella serata di martedì cercherà di farsi perdonare per l'espulsione della prima giornata nel ritorno contro il Valencia.

Edin Džeko (€10.1m) contro Real Madrid (c)

In quello che potrebbe essere lo scontro diretto per il primo posto del Gruppo G, la Roma si affiderà nuovamente al suo talismano Džeko. Non sorprende questa scelta considerato che il bosniaco ha segnato cinque gol nelle due partite del girone giocate in casa. Lo stadio Olimpico inoltre è diventato negli ultimi anni una specie di fortino per la Roma in UEFA Champions League, e questo non fa che lievitare le quotazioni di Džeko per la fascia da capitano.

Anthony Martial (€7.5m) contro Young Boys (c)

Sebbene Martial non segni nella competizione dalla sfida della prima giornata proprio contro lo Young Boys, per la gara di ritorno di martedì il francese potrà contare sullo straordinario stato di forma messo in mostra in Premier League dove ha segnato sei gol nelle ultime cinque partite coi Red Devils. Con gli uomini di Mourinho che ospiteranno martedì lo Young Boys in un Gruppo H molto equilibrato, Martial proverà a portare sul palcoscenico europeo lo stato di forma espresso in campionato. Ecco perché il francese potrebbe essere una più che valida alternativa per la fascia da capitano.

MERCOLEDÌ

Lionel Messi (€11.6m) contro PSV (trasferta)

Un infortunio al braccio ha tenuto l'argentino fuori dal Barcellona nella doppia sfida contro l'Inter ma Messi è tornato in campo prima della sosta delle nazionali e l'ha fatto a modo suo, segnando due gol in Liga. Gli allenatori Fantasy probabilmente ricordano che Messi ha realizzato una tripletta a settembre contro il PSV quindi se già di per sé in molti si affiderebbero a lui, questo dato non fa che rafforzare la possibile scelta per la fascia da capitano. Lo stato di forma del Barça era altalenante prima della sosta, ma col rientro del suo talismano questa discontinuità di risultati potrebbe essere finita.

Harry Kane (€11.0m) contro Inter (c)

Il rendimento Fantasy di Kane è cresciuto costantemente durante la fase a gironi, e la sua doppietta contro il PSV alla quarta giornata - che ha tenuto in vita le speranze di qualificazione del Tottenham nel Gruppo B - ha sottolineato ancora una volta la sua importanza per la squadra. In gol anche con l'Inghilterra, Kane è tornato ai suoi standard e potrebbe essere un candidato eccellente per capitanare la vostra squadra Fantasy nella sfida di mercoledì che gli Spurs devono vincere a tutti i costi.

Antoine Griezmann (€10.5m) contro Monaco (c)

L'Atlético è attualmente in lotta col Dortmund per il primo posto del Gruppo A e punta a vincere mercoledì in casa col Monaco. La formazione del Principato deve ancora ingranare con Thierry Henry in panchina e non vince in UEFA Champions League da 12 partite. Dall'altro lato Griezmann ha segnato tre gol in quattro partite di questa edizione e sarà ancora una volta lui la punta di diamante dell'Atlético per portare a casa tre punti fondamentali.

In alto