I consigli Fantasy in base alle prestazioni del 2017/18

Esaminiamo i numeri per vedere chi ha offerto il miglior rapporto qualità/prezzo nella passata stagione Fantasy.

Roberto Firmino del Liverpool è stato un protagonista assoluto nella stagione 2017/18
Roberto Firmino del Liverpool è stato un protagonista assoluto nella stagione 2017/18 ©Getty Images

UEFA.com guarda i numeri della competizione Fantasy della passata stagione per vedere chi ha offerto il miglior rapporto qualità/prezzo nella competizione – e su chi varrebbe investire questa volta.

Chi ha raccolto complessivamente più punti nel 2017/18
Cristiano Ronaldo ha conquistato ben 90 punti nella passata stagione, ma i tre del tanto decantato attacco del Liverpool hanno occupato i tre posti successivi in classifica. Roberto Firmino ha chiuso al secondo posto dietro Ronaldo con 88 punti, seguono Mohamed Salah con 76 e Sadio Mané con 68. L'attaccante della Roma, Edin Džeko, ha chiuso la top five con 66 punti dopo il cammino della sua squadra sino alla semifinale.

Miglior rapporto qualità/prezzo complessivo nel 2017/18
Ronaldo ha raccolto più punti nella passata stagione, ma due dei giocatori la cui squadra ha perso contro il Real Madrid di Ronaldo, hanno offerto il miglior rapporto qualità-prezzo nel corso della stagione. Firmino del Liverpool ha totalizzato infatti 88 punti in classifica, ovvero 9,56 punti a milione in base al suo prezzo complessivo della passata stagione. Al secondo posto il compagno dei Reds, Trent Alexander-Arnold, che ha raccolto appena 39 punti in stagione ma che in relazione alla sua bassa valutazione ha conquistato 9,50 punti a milione. Terzo in classifica è un altro difensore, ovvero Layvin Kurzawa del PSG che con i suoi 51 punti, ne ha raccolti 9,27 per milione.

Chi ha raccolto più punti nella fase a gironi 2017/18
Kurzawa ha chiuso la prima giornata della passata stagione al primo posto a quota sei, con 51 dei punti Fantasy complessivi raccolti nella fase a gironi. Ronaldo invece ne ha conquistato uno un meno (50), mentre Neymar - compagno di Kurzawa al PSG - si è fermato a 47 nel girone. I due del Liverpool, Firmino (44 punti) e Philippe Coutinho (42) – quest'ultimo passato al Barcellona a gennaio -, hanno completato la top five.

Layvin Kurzawa è stata un'ottima scelta nella passata stagione ma questa volta bisogna fare attenzione
Layvin Kurzawa è stata un'ottima scelta nella passata stagione ma questa volta bisogna fare attenzione©Getty Images

Miglior rapporto qualità/prezzo nella fase a gironi 2017/18
Tre giocatori del PSG sono nel podio in base ai punti per milioni del cartellino della passata stagione. Non sorprende in base a quanto detto che Kurzawa sia ancora una volta primo con 9,27 punti per milione. Al secondo posto il portiere Alphonse Areola con 7,11. Al terzo posto in condivisione con 6,00 punti per milione ci sono Dani Alves del PSG, Alexander-Arnold del Liverpool, il difensore del Manchester City, John Stones, e Manuel Akanji del Basel.

Quindi in base a questi valori del 2017/18 quali sono i consigli da tenere in considerazione per il 2018/19?

Miglior rapporto qualità/prezzo complessivo per il 2018/19
Solo sulla base delle statistiche, Kurzawa rimane l'opzione migliore per qualità/prezzo con 9,29 punti per milione speso. Tuttavia il terzino francese - che ancora non ha giocato in stagione col PSG - ha subito di recente un intervento chirurgico alla schiena e potrebbe saltare l'intera fase a gironi. Guardando altrove, Firmino è al secondo posto dietro Kurzawa con uno score di 9,05 mentre Alisson Becker – adesso compagno di Firmino al Liverpool dopo aver lasciato la Roma in estate – segue in classifica con 8,91 punti per milioni spesi. Il difensore del Bayern, Joshua Kimmich, è al quarto posto con 8,67 mentre il difensore giallorosso Aleksandar Kolarov è quinto con 8,55 punti per milioni spesi.

Miglior rapporto qualità/prezzo per la fase a gironi 2018/19
Togliendo nuovamente l'infortunato Kurzawa, Areola (7,11) e Dani Alves (7,09) del PSG sono le due opzioni migliori. Seguono in questa speciale classifica l'ex difensore del Manchester United e oggi nuovamente all'Ajax, Daley Blind (6,40), poi Stones e Akanjii - entrambi a 6,00 punti per milione.

In alto