Barça di rimonta, Supercoppa ai Blaugrana

A Tangeri la squadra di Ernesto Valverde va subito sotto, ma vince 2-1 grazie ai gol di Gerard Piqué e Ousmane Dembélé e si aggiudica l'edizione 2018 della Supercopa de España. Ter Stegen para un rigore nel finale.

©AFP/Getty Images

E’ il Barcellona ad aggiudicarsi l’edizione 2018 della Supercopa de España. A Tangeri, in Marocco, i Blaugrana battono 2-1 in rimonta il Siviglia e conquistano il trofeo che oppone i campioni della Liga ai vincitori della Coppa del Re, nella sfida che tradizionalmente apre la stagione e che quest’anno - a differenza dei precedenti - si giocava in gara secca. 

Allo Stade Ibn Batouta la sfida inizia come meglio non potrebbe per la squadra di Pablo Machín. Sono trascorsi appena nove minuti quando Pablo Sarabia porta in vantaggio gli andalusi con una perfetta conclusione di sinistro a giro dopo una rapida ripartenza. Qualche minuto di pathos, poi l’arbitro convalida dopo aver consultato il VAR.

Nel finale del primo tempo la squadra di Ernesto Valverde pareggia. Lionel Messi centra il palo su punizione, ma Gerard Piqué è il più lesto e fa centro sul tap-in. La rimonta si perfeziona a dodici minuti dalla fine, con un bellissimo destro dalla distanza di Ousmane Dembélé che pesca l’incrocio dei pali.

Il Siviglia potrebbe portare la sfida ai supplementari, ma Marc-André ter Stegen a un minuto dalla fine para il rigore di Wissam Ben Yedder. E’ il Barça a conquistare il primo titolo della stagione.

In alto