Poker Reds, Man City corsaro

Nei posticipi della 1ª giornata della Premier League, il Liverpool travolge 4-0 il West Ham ad Anfield con la doppietta di Mané, mentre i campioni d'Inghilterra passano 2-0 sul campo dell'Arsenal con i gol di Sterling e Bernardo Silva.

©Getty Images

Inizia come meglio non potrebbe la Premier League per il Manchester City e il Liverpool. Nei posticipi domenicali della prima giornata, i campioni d’Inghilterra sbancano 2-0 il campo dell’Arsenal nella partitissima, mentre i Reds travolgono 4-0 ad Anfield Road il West Ham.

A Londra la squadra di Pep Guardiola inizia la difesa del suo titolo infliggendo ai Gunners il primo ko della gestione di Unai Emery, nella prima sfida in assoluto senza Arsène Wenger in panchina. Sono le reti, una per tempo, di Raheem Sterling e di Bernardo Silva a regalare la vittoria ai Citizens.

Tutto facile per l’ambizioso Liverpool di Jürgen Klopp. Ad Anfield il nuovo acquisto Alisson Becker, portiere brasiliano arrivato dalla Roma, esordisce con un ‘clean sheet’; Sadio Mané fa doppietta, dopo la rete del vantaggio realizzata da Mohamed Salah e il sigillo di Daniel Sturridge.

In alto