Venti di queste Champions, Iker!

L'estremo difensore del Porto ha consolidato il proprio record nel 2018/19, disputando la sua 20esima edizione di UEFA Champions League.

Watch some of Iker Casillas’ greatest moments

Il portiere del Porto Iker Casillas è sceso in campo contro lo Schalke, disputando la sua 20° edizione di UEFA Champions League.

A 37 anni, Casillas ha collezionato più presenze nelle competizioni UEFA per club di qualsiasi altro giocatore, anche se Cristiano Ronaldo non è troppo lontano. L'attaccante portoghese, però, dovrà giocare per almeno altre quattro stagioni per eguagliare le 20 collezionate da Casillas.

Giocatori con più edizioni di UEFA Champions League*

Le prodezze di Giggs al Manchester United
Le prodezze di Giggs al Manchester United

19 Iker Casillas (Real Madrid, Porto – 1999/2000–oggi)
19 Ryan Giggs (Man. United – 1994/95–2013/14, tranne 1995/96)
17 Paul Scholes (Man. United – 1998/99–2012/13, tranne 2011/12)
17 Arjen Robben (PSV, Chelsea, Real Madrid, Bayern – 2002/03–oggi)
16 Cristiano Ronaldo (Man. United, Real Madrid, Juventus – 2003/04–oggi)
16 Xavi Hernández (Barcelona – 1998/99–2014/15, tranne 2003/04)
15 Zlatan Ibrahimović (Ajax, Juventus, Inter Milan, Barcelona, AC Milan, Paris, Man. United – 2002/03–2017/18, tranne 2016/17)
15 Raúl González (Real Madrid, Schalke – 1995/96–2010/11)
15 Gary Neville (Man. United – 1994/95–2009/10, tranne 1995/96)
15 Ashley Cole (Arsenal, Chelsea, Roma – 2000/01–2014/15)
15 Andrés Iniesta (Barcelona – 2002/03–2017/18, tranne 2003/04)

*Dalla fase a gironi alla finale

Perché Iker Casillas è speciale?

Casillas nell'ultima stagione a Madrid, 2014/15
Casillas nell'ultima stagione a Madrid, 2014/15©Getty Images

"Che portiere! Una cosa è vederlo in televisione, l'altra è trovarselo di fronte. Sai già che è fortissimo, ma non avevo mai avuto l'opportunità di lavorare con lui fino alla Coppa del Mondo FIFA 2010: solo allora mi sono reso conto di quello che poteva fare".
Víctor Valdés, ex portiere del Barcellona

"Iker ha dimostrato che merita un 10 in tutto: in porta, come capitano, per il  comportamento… È un fenomeno".
Luis Aragonés, ex Ct Spagna

"Iker era uno dei miei idoli. Ci siamo affrontati diverse volte ed è un portiere che ha grandi riflessi".
Thibaut Courtois, portiere del Chelsea e del Belgio

Gianluigi Buffon e Casillas: stima reciproca
Gianluigi Buffon e Casillas: stima reciproca©AFP/Getty Images

"Ha vinto tutto quello che c'era da vincere ed è ai massimi livelli da anni: forse questa è la cosa più difficile per un portiere".
Gianluigi Buffon, portiere del PSG, in una dichiarazione del 2012

"È un grande portiere, che ho sempre apprezzato e stimato molto. Non è mai negativo e ha sempre lavorato bene in due grandi club come Real Madrid e Porto".
Francesco Toldo, ex portiere dell'Inter e dell'Italia

"Ci conosciamo molto bene. Iker è una brava persona, un'icona e un monumento di questo club".
Francesco Totti, ex attaccante Roma

"È sempre stato un compagnone: allegro, sincero e molto competitivo. Ti incoraggia e ha molta energia, ma è sempre rispettoso. È uno che partecipa, che contribuisce al gruppo. La sua leadership non è artificiale, è naturale".
Xavi Hernández, ex centrocampista del Barcellona e compagno di nazionale di Casillas

"A volte è un rompiscatole: magari vinciamo e siamo tutti contenti, ma arriva lui e ti dice che non abbiamo ancora vinto niente e che la strada è ancora lunga. Iker ha trovato la tranquillità al Porto ed è molto contento".
Óliver Torres, centrocampista del Porto

Forse non sapete che…

• A "sette o otto anni", un raro errore di Casillas è costato una fortuna alla sua famiglia: suo padre aveva compilato una schedina del totocalcio e aveva indovinato tutti e 14 i risultati, ma ha mancato una vincita a sette cifre perché il figlio si era dimenticato di giocarla. "Non è stato grave, solo un po' stupido: capita", ricorda Casillas.

• Al Real Madrid dall'età di nove anni, Casillas ha saputo di essere stato convocato in UEFA Champions League a 16 anni quando il preside lo ha chiamato in classe per dirglielo.

Casillas ha vinto la Champions League a 19 anni e quattro giorni (2000)
Casillas ha vinto la Champions League a 19 anni e quattro giorni (2000)©Getty Images

• Casillas è il più giovane portiere ad aver vinto la UEFA Champions League: nella finale del 2000, in occasione del 3-0 tra Real Madrid e il Valencia, aveva 19 anni e quattro giorni.

• È stato soprannominato "il santo" dopo aver parato due rigori ai mondiali del 2002 contro la Repubblica d'Irlanda. Casillas era titolare solo perché Santiago Cañizares si era tagliato con una bottiglia di dopobarba rotta.

• Il portiere arriva da un paese fuori Madrid ed è orgoglioso delle sue umili origini. Quando il Real Madrid era famoso per i suoi grandi campioni, lui diceva: "Non sono Galáctico, sono di Mostoles".

In alto