A Istanbul la finale della UEFA Champions League 2020

L'Atatürk Olimpiyat Stadı, dove nel 2005 è avvenuto il famoso "miracolo di Istanbul", ospiterà nuovamente la finale di UEFA Champions League nel 2020.

L'Atatürk Olimpiyat Stadı ospiterà la finale di UEFA Champions League 2020
L'Atatürk Olimpiyat Stadı ospiterà la finale di UEFA Champions League 2020 ©Getty Images

L'Atatürk Olimpiyat Stadı di Istanbul ospiterà la finale di UEFA Champions League 2020.

Il miracolo di Istanbul
Il miracolo di Istanbul

Terreno di gioco della nazionale turca, l'Atatürk Olimpiyat è lo stadio più grande del paese e ha ospitato la finale di UEFA Champions League del 2005 tra Liverpool e AC Milan, vinta ai rigori dai Reds dopo una clamorosa rimonta. Ancora oggi, quella finale è ricordata come "il miracolo di Istanbul".

Intitolato a Kemal Atatürk, fondatore della Repubblica di Turchia, l'impianto è stato inaugurato nel 2002 e ha ospitato vari eventi di atletica, un concerto degli U2 e le partite di Galatasaray (2003/04), İstanbul Başakşehir (2007–14) e Beşiktaş (2013–16). L'Atatürk Olimpiyat è anche uno degli stadi più rappresentativi con cui la Turchia si candida a ospitare UEFA EURO 2024.

La decisione è stata presa oggi in occasione del meeting del Comitato Esecutivo UEFA a Kiev.

La finale della prossima edizione si disputerà l'1 giugno 2019 all'Estadio Metropolitano di Madrid.

In alto