Nuovi acquisti: chi può giocare in Champions League?

Quanti nuovi giocatori possono essere registrati dalle squadre di UEFA Champions League a partire dagli ottavi? Ecco un'utile guida al regolamento e alcune informazioni sui trasferimenti di maggior profilo.

©Getty Images

Le 16 squadre partecipanti agli ottavi di UEFA Champions League possono inserire al massimo tre nuovi giocatori nelle liste per la competizione. Di seguito vengono spiegate le regole prima di elencare tutti i trasferimenti confermati dalla UEFA.

Regole

Questo è un estratto del regolamento ufficiale della competizione:

  • 44.01 A cominciare dagli ottavi di finale, un club può registrare un massimo di tre nuovi calciatori idonei a giocare le rimanenti partite della competizione. La registrazione deve essere completata entro il 1° febbraio 2018 alle ore 24. Tale scadenza non può essere estesa.
  • 44.02 Un calciatore dei tre sopracitati già schierato in una partita di una fase a gironi di una competizione UEFA per club con un’altra squadra nell’attuale stagione può essere eccezionalmente registrato, a condizione che non sia stato schierato:
    a. nella stessa competizione da un altro club; oppure
    b. da un altro club che gioca attualmente nella stessa competizione.

Per ulteriori informazioni sulla registrazione dei giocatori in questa fase della stagione, leggere l'Articolo 44 del regolamento completo.

Quando saranno confermate le variazioni?

Come stabilito dall'Articolo 44.01, le squadre devono comunicare ogni variazione entro le ore 24 di stasera. Appena le variazioni saranno approvate dalla UEFA, in questa sezione sarà pubblicato l'elenco completo degli acquisti e delle cessioni.

Possono giocare?

Di seguito è spiegata la situazione per i trasferimenti di maggior profilo nelle squadre ancora in gara in UEFA Champions League. L'elenco completo dei trasferimenti sarà pubblicato a breve ('SÌ' non implica che una squadra garantisca la registrazione del giocatore).

Philippe Coutinho (dal Liverpool al Barcellona): NO
Aymeric Laporta (dall'Athletic al Manchester City):
Lucas Moura (dal Paris al Tottenham):
Olivier Giroud (dall'Arsenal al Chelsea):
Alexis Sánchez (dall'Arsenal al Manchester United):
Virgil van Dijk (dal Southampton al Liverpool):

In alto