Inter - Juve: dieci grandi doppi ex

In vista della sfida di questa sera, UEFA.com vi propone dieci grandi doppi ex che hanno vestito la maglia di entrambe le squadre.

©Getty Images

Sono numerosi i giocatori che in oltre un secolo di storia hanno vestito sia la maglia dell'Inter che quella della Juventus. Alcuni hanno vinto con entrambi i colori; altri hanno inciso soltanto sotto la Madonnina; altri ancora hanno lasciato il segno esclusivamente sotto la Mole.

In attesa del Derby d'Italia, che stasera calamiterà l'attenzione degli appassionati non solo del Bel Paese, ma di gran parte dell'Europa e del pianeta, UEFA.com passa in rassegna dieci giocatori che hanno giocato con entrambi i club: non necessariamente i più vincenti, né i più famosi, ma forse quelli che tutti ricordano maggiormente.

1. Giuseppe Meazza (Inter 1927-40 e 1946-47; Juventus 1942-43)

• Simbolo dell'Inter, l'uomo a cui è intitolato San Siro vestì anche il bianconero per una stagione in carriera, ma non prima di aver provato l'ebbrezza di giocare nel Milan. Un tris di maglie che lo accomuna a...

2. Andrea Pirlo (Inter 1998-99 e 2000-01; Juventus 2011-15)

• Il Maestro non sfonda nella Milano nerazzurra e dopo aver conosciuto la gloria in quella rossonera vive un quadriennio ricco di successi anche a Torino. 

3. Zlatan Ibrahimović (Juventus 2004-06; Inter 2006-09)

• Ibra lascia Torino per Milano, poi lascia anche Milano. Ma ci torna e guarda un po'... pure lui sulla sponda rossonera. Un altro doppio ex dalle tre maglie proprio come...

4. Leonardo Bonucci (Inter 2005-07; Juventus 2010-17)

• Bonucci si consacra come uno dei migliori difensori al mondo alla Juventus, ma è con l'Inter che debutta in Serie A. Da qualche mese è di nuovo a Milano, stavolta però ha scelto il rossonero. Ultimo doppio ex dalle tre maglie? No...

5. Aldo Serena (Inter 1978-79, 1981-82, 1983-84, 1987-91; Juventus 1985-87)

• Il bomber girovago per eccellenza del calcio italiano. Vince sia con l'Inter che con la Juve. Gioca con il Milan e anche con il Torino. Un doppio ex dal gol facile quanto il cambio di maglia. Proprio come...

6. Christian Vieri (Juventus 1996-97; Inter 1999-2005) 

• Un anno (e uno Scudetto) con la Juve, poi se stagioni all'Inter con oltre 100 gol totali. Prima dell'immancabile passaggio in rossonero. Un bottino di tutto rispetto per Vieri, che non è tuttavia l'unico "Bobo" tra i doppi ex...

7. Sergio "Bobo" Gori (Inter 1964-66, 1968-69; Juventus 1975-77)

• Centravanti come Vieri, con cui condivide il soprannome, Gori vince lo Scudetto con l'Inter e pure con la Juve. In mezzo quello conquistato col Cagliari: è uno dei soli quattro calciatori ad aver vinto il titolo italiano con tre club diversi. 

8. Roberto Baggio (Juventus 1990-95; Inter 1998-00)

• Penultimo italiano a conquistare il Pallone d'Oro, il Divin Codino incanta alla Juve e dopo una parentesi al Milan (pure lui...) veste il nerazzurro per due stagioni prima di trasferirsi a Brescia con l'avvento del nuovo millennio.

9. Fabio Cannavaro (Inter 2002-04; Juventus 2004-06 e 2009-10)

• Un biennio a Milano e uno a Torino per il capitano dell'Italia campione del mondo 2006, ultimo Pallone d'Oro del Bel Paese. Poi la parentesi al Real Madrid prima del ritorno in bianconero.

10. Tarcisio Burgnich (Juventus 1960-61; Juventus 1962-74)

• Milita per una sola stagione alla Juventus, ma non convince la dirigenza bianconera. Dopo un anno a Palermo approda a Milano e diventa una delle colonne della "Grande Inter" degli anni '60, vincendo tutto. 

Menzione d'onore

Ecco gli altri grandi doppi ex di Juventus e Inter: Alessandro Altobelli, Pietro Anastasi, Kwadwo Asamoah, Roberto Boninsegna, Liam Brady, Fabian Carini, Luigi Cevenini, Edgar Davids, Luigi De Agostini, Pietro Fanna, Vladimir Jugović, Lúcio, Felipe Melo, Angelo Peruzzi, Giuliano Sarti, Salvatore Schillaci, Paulo Sousa, Marco Tardelli, Patrick Vieira.

In alto