Neuer out, ecco chi è il sostituto

Per la seconda volta nel 2017, Manuel Neuer si è sottoposto a un intervento chirurgico al piede e sarà assente per diverse settimane, ma Sven Ulreich si prepara a sfruttare la sua grande occasione.

Manuel Neuer ha subito una frattura al metatarso
Manuel Neuer ha subito una frattura al metatarso ©AFP/Getty Images

Per la seconda volta quest'anno, Manuel Neuer si è sottoposto a un intervento chirurgico per la frattura a un metatarso del piede sinistro, stavolta riportata in allenamento.

Anche se l'amministratore delegato Karl-Heinz Rummenigge ha dichiarato che l'operazione è "perfettamente riuscita", il portiere del Bayern sarà assente per il resto dell'anno, lasciando una pesante eredità tra i pali. In Germania, quasi tutti gli esperti concordano che solo due giocatori della squadra bavarese sono veramente insostituibili: Robert Lewandowski e Neuer.

Tuttavia, il secondo portiere Sven Ulreich cercherà di smentirli. L'ex Stoccarda, che per anni è stato uno degli estremi difensori più quotati in Bundesliga, ha stupito tutti accettando di diventare il secondo del Bayern nel 2015, e martedì sera ha mantenuto la porta inviolata nel successo per 3-0 contro lo Schalke in Bundesliga.

Sven Ulreich sale in cattedra
Sven Ulreich sale in cattedra©Getty Images

Quest'estate si era anche parlato di un suo addio, che però non c'è stato: ora, il portiere si prepara finalmente a sfuttare una grande occasione.

"Non ho mai dubitato di avere le qualità per giocare nel Bayern per un periodo più lungo - ha commentato Ulreich al quotidiano tedesco TZ, pur senza paragonarsi a Neuer -. Lui è di un'altra categoria rispetto a tutti gli altri portieri. Ha la sua filosofia e i suoi metodi di allenamento e tu puoi soltanto averne soggezione. A volte non so come fa".

Ulreich ha sostituito Neuer alla prima giornata di campionato, contribuendo al 3-1 sul Leverkusen, e due settimane prima aveva parato due rigori contro il Dortmund in Supercoppa di Germania. "Eroe per un giorno", hanno scritto i giornali il mattino dopo: lo sarà anche nelle prossime settimane?

In alto