Spareggi di Champions League: l'ultimo ostacolo

Le ultime 5 squadre che parteciperanno alla fase a gironi di UEFA Champions League verranno decise mercoledì con gli spareggi di ritorno: ecco il quadro della situazione dopo le gare di andata.

©AFP/Getty Images

Mercoledì

CSKA Moskva - Young Boys (1-0)

  • L'autorete in extremis all'andata è stata un duro colpo per lo Young Boys, che spera di arrivare alla fase a gironi per la prima volta. Per contro, il CSKA prova a raggiungerla per il quinto anno consecutivo.

Steaua Bucarest - Sporting CP (0-0)

  • La Steaua non perde in casa in Europa da quattro partite, anche se ha sempre subito gol, mentre lo Sporting è reduce da cinque sconfitte esterne consecutive.

København - Qarabağ (0-1)

  • Il Qarabağ è a un passo dal diventare la prima squadra dell'Azerbaigian alla fase a gironi di UEFA Champions League, impresa già compiuta da 32 delle 55 nazioni affiliate alla UEFA.

Liverpool - Hoffenheim (2-1)

  • Il Liverpool è imbattuto da 14 partite in casa contro squadre tedesche e diventerebbe la quinta squadra inglese alla fase a gironi: le prime quattro classificate in Premier League sarebbero infatti affiancate dal Manchester United, vincitore della UEFA Europa League.

Slavia Praha - APOEL (0-2)

  • Lo Slavia ha raggiunto la fase a gironi per l'ultima volta esattamente 10 anni fa, mentre l'APOEL ambisce alla quarta partecipazione.

Fasi successive

Le vincitrici agli spareggi partecipano al sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League, in programma giovedì alle 18 a Montecarlo. Le squadre sconfitte passano alla fase a gironi di UEFA Europa League, che verrà sorteggiata venerdì.

Squadre già qualificate alla fase a gironi

Fascia 1
Real Madrid (ESP, campione in carica)
Bayern München (GER)
Juventus (ITA)
Benfica (POR)
Chelsea (ENG)
Shakhtar Donetsk (UKR)
Monaco (FRA)
Spartak Moskva (RUS)

Altre fasce (da sommare le vincitrici agli spareggi)
Barcelona (ESP)
Atlético Madrid (ESP) 
Paris Saint-Germain (FRA) 
Borussia Dortmund (GER) 
Sevilla (ESP)
Manchester City (ENG) 
Porto (POR) 
Manchester United (ENG) 
Napoli (ITA)
Tottenham Hotspur (ENG) 
Basel (SUI) 
Olympiacos (GRE)
Anderlecht (BEL) 
Roma (ITA) 
Beşiktaş (TUR) 
Celtic (SCO)
Feyenoord (NED)
Maribor (SVN)
RB Leipzig (GER)

In alto