Guida al secondo turno di qualificazione di Champions League

Gli ex campioni del Celtic e i contendenti della fase a gironi del 2016/17 del København, Ludogorets Razgrad e Legia Warzawa, sono tra le squadre che scenderanno in campo questa settimana per il secondo turno di qualificazione.

Il Celtic ha affrontato il Barcellona nella passata fase a gironi
Il Celtic ha affrontato il Barcellona nella passata fase a gironi ©AFP/Getty Images

Ex vincitori della Coppa dei Campioni e alcune contendenti della passata fase a gironi di UEFA Champions League sono tra le squadre che scenderanno in campo questa settimana per il secondo turno di qualificazione.

Gli ultimi cinque posti sono stati decisi martedì al termine del primo turno di qualificazione. Tra le squadre vincitrici anche i nordirlandesi del Linfield che ospiteranno i campioni d'Europa del 1967 del Celtic nell'andata spostata a venerdì.

Il Legia ha partecipato alla fase a gironi nella passata stagione
Il Legia ha partecipato alla fase a gironi nella passata stagione©Getty Images

Il Celtic nella passata stagione ha partecipato alla fase a gironi, così come molte altre squadre che mercoledì entreranno in scena - ovvero København, Ludogorets Razgrad e Legia Warzawa. L'APOEL, arrivato ai quarti di finale nel 2011/12, affronterà invece il Dudelange.

Le partite cominceranno martedì con i georgiani del Samtredia, all'esordio nella competizione, che voleranno in Azerbaijan per affrontare il Qarabağ. Scenderà in campo anche il Rijeka che ha interrotto il dominio durato 11 anni della Dinamo Zagreb nel campionato croato. Il Rijeka, che ha raggiunto la fase a gironi di UEFA Europa League nel 2013/14 e 2014/15, spera in un epilogo migliore dell'unico precedente in un doppio confronto di UEFA Champions League, ovvero una sconfitta complessiva per 6-1 col Partizan nel 1999/2000.

Prima di scendere in campo la prossima settimana per il ritorno, le squadre conosceranno i loro potenziali avversari dato che il sorteggio per il terzo turno di qualificazione si terrà venerdì alle 12:00CET. Le 17 squadre che vinceranno il secondo turno di qualificazione andranno nel percorso Campioni insieme alle tre squadre già qualificate, da cui poi usciranno le squadre che riempiranno cinque posti nella fase a gironi.

  • Riepilogo

Esordienti nella competizione: IFK Mariehamn, Kukës, Samtredia, Spartaks Jūrmala

Ex contendenti della fase a gironi: APOEL (la più recente nel 2014/15), Astana (2015/16), BATE Borisov (2015/16), Celtic (2016/17), København (2016/17), Legia Warszawa (2016/17), Ludogorets Razgrad (2016/17), Maribor (2014/15), Malmö (2015/16), Partizan (2010/11), Rosenborg (2007/08), Salzburg (1994/95), Žilina (2010/11)

  • Le doppie sfide
L'Hibernians è una delle cinque vincenti del primo turno di qualificazione
L'Hibernians è una delle cinque vincenti del primo turno di qualificazione©Domenic Aquilina

Calendario andata
Martedì
Qarabağ (AZE) - Samtredia (GEO)
Hibernians (MLT) - Salzburg (AUT)
Rijeka (CRO) - The New Saints (WAL)
Partizan (SRB) - Budućnost Podgorica (MNE)

Mercoledì
Spartaks Jūrmala (LVA) - Astana (KAZ)
Zrinjski (BIH) - Maribor (SVN)
Malmö (SWE) - Vardar (MKD)
Hapoel Beer-Sheva (ISR) - Honvéd (HUN)
Sheriff Tiraspol (MDA) - Kukës (ALB)
APOEL (CYP) - Dudelange (LUX)
BATE Borisov (BLR) - Alashkert (ARM)
IFK Mariehamn (FIN) - Legia Warszawa (POL)
Žalgiris (LTU) - Ludogorets Razgrad (BUL)
Žilina (SVK) - København (DEN)
Dundalk (IRL) - Rosenborg (NOR)
FH Hafnarfjördur (ISL) - Víkingur (FRO)

Venerdì
Linfield (NIR) - Celtic (SCO)

VERSO KIEV: CALENDARIO COMPLETO STAGIONE 2017/18

In alto