Juve: i numeri di un dominio

La Juventus ha vinto le ultime sei edizioni del campionato: confrontiamo il rendimento bianconero con quello delle avversarie più dirette. I numeri - soprattutto quelli della difesa - parlano di un dominio incontrastato.

©AFP/Getty Images

La Juventus ha conquistato il sesto successo consecutivo - impresa mai riuscita a nessuna squadra nella storia della Serie A - battendo 3-0 il Crotone alla penultima giornata. Dal 2011/12, la Serie A parla solo bianconero. Cerchiamo di capire perché.

L'assoluta superiorità della Juve trova riscontro anche nei freddi numeri. Per capire meglio le origini del dominio bianconero abbiamo deciso di paragonare il rendimento dei campioni d'Italia in carica con quello delle avversarie nelle ultime sei stagioni. 

RENDIMENTO IN SERIE A DALLA STAGIONE 2011/12:

JUVENTUS: 539 PUNTI, 441 GOL FATTI, 137 SUBITI
NAPOLI: 445 PUNTI, 456 GOL FATTI, 244 SUBITI
ROMA: 437 PUNTI, 427 GOL FATTI, 243 SUBITI 

Nettamente più staccate le altre: il Milan, quarto in questa classifica, ha collezionato 381 punti in questi sei anni. La Lazio (una partita in meno) 372. La Juventus ha vinto 166 delle 227 partite disputate in questi sei anni pareggiandone 41 e perdendone appena 20.

In casa, soprattutto, i Bianconeri sono un rullo compressore. Questa stagione è arrivato il record di 33 vittorie consecutive allo Stadium. In campionato la Juve non perde in casa dalla sfida contro l'Udinese dell'agosto 2015.

CHE DIFESA!

Difesa impenetrabile quella della Juventus
Difesa impenetrabile quella della Juventus©AFP/Getty Images

Solo una squadra ha segnato più della Juve nelle ultime sei stagioni. Si tratta del Napoli con 456 gol (di cui ben 90 questa stagione) contro i 441 dei Bianconeri. Ma il dato che fa davvero la differenza è quello dei gol subiti: appena 137 quelli della Vecchia Signora contro i 244 del Napoli e i 243 della Roma.

L'adagio secondo cui i grandi successi si costruiscono con la difesa, dunque, si conferma ancora una volta esatto: 20, 24, 23, 24, 20, 26 i gol subiti dalla Juve in queste sei stagioni dominate.

Se in fatto di gol subiti non c'è partita, è macroscopico anche il dato dei punti conquistati: i Bianconeri ne hanno ottenuti 539 in cinque stagioni e mezzo, 94 più del Napoli, secondo in questa statistica, e 102 più della Roma. In pratica è come se la Juve avesse giocato un campionato in più rispetto alle avversarie più agguerrite.

Potrebbe interessarti anche...

Le grandi squadre

I profili dei grandi allenatori

In alto