Il Celtic entra fra le invincibili del 21° secolo

Il Celtic è la prima squadra scozzese a chiudere il campionato imbattuta dopo i Rangers nel 1898/99, impresa ripetuta in Albania dal Kukës e in Danimarca dal København. UEFA.com rende omaggio alle squadre imbattibili del 21º secolo.

©Getty Images

Il Celtic è la prima squadra scozzese a chiudere il campionato imbattuta dopo i Rangers nel 1898/99, impresa che il København sta provando in Danimarca. UEFA.com rende omaggio alle squadre imbattibili del 21º secolo.

Il Celtic è la 29esima squadra a chiudere un campionato senza sconfitte nel 21° secolo. Gli scozzesi ci erano riusciti anche nel 1897/98, quando venivano assegnati due punti a vittoria (G18 V15 P3 S0 GF56 GS13 P.ti 33).

• Dei primi otto campionati in Europa (in base al ranking UEFA), quattro non sono mai stati vinti senza sconfitte dopo la nascita della UEFA nel 1954: Spagna, Francia, Russia e Germania.

• Nel nuovo millennio, il Crvena Zvezda del 2007/08 (P33 V21 P12 S0 GF65 GS22 P.ti 75) è l'unica squadra europea che ha chiuso il campionato senza sconfitte ma NON ha vinto il titolo, chiudendo a cinque punti dal Partizan di Belgrado.

• La Constellació Esportiva, campione di Andorra nel 1999/2000 (P12 V12 P0 S0 GF71 GS6 P.ti 36), è l'unica squadra ad aver vinto a punteggio pieno la massima serie di una nazione affiliata alla UEFA nel 21° secolo. Se i 71 gol realizzati (media: 5,92 a partita) sono un primato notevole, altrettanto notevole è stata la sua caduta in Europa, con una sconfitta complessiva per 16-0 contro il Rayo Vallecano nelle qualificazioni di Coppa UEFA 2000/01.

La miglior difesa tra le squadre invincibili del 21° secolo è stata quella dello Sheriff, campione di Moldavia nel 2006/07. Con Seonid Kuchuk, la formazione di Tiraspol ha subito appena sette gol in 36 giornate (media: 0,19 a partita), ovvero uno ogni 463 minuti.

L'Arsenal del 2003/04
L'Arsenal del 2003/04©Getty Images
La Juventus del 2011/12
La Juventus del 2011/12©AFP/Getty Images

Squadre che hanno chiuso il campionato imbattute nel 21° secolo*
Andorra: Constellació Esportiva (1999/00: G12 V12 P0 S0 GF71 GS6 P.ti 36)
Armenia: Pyunik (2003: G28 V23 P5 S0 GF87 GS11 P.ti 74)
Bulgaria: CSKA Sofia (2007/08: G30 V24 P6 S0 GF53 GS11 P.ti 78)
Croazia: Dinamo Zagreb (2014/15: G36 V26 P10 S0 GF85 GS21 P.ti 88)
Cipro: Apollon Limassol (2005/06: G26 V19 P7 S0 GF68 GS24 P.ti 64)
Anorthosis Famagusta (2007/08: G32 V20 P12 S0 GF58 GS19 P.ti 72)
Repubblica Ceca: Sparta Praha (2009/10: G30 V16 P14 S0 GF42 GS14 P.ti 62)
Inghilterra: Arsenal (2003/04: G38 V26 P12 S0 GF73 GS26 P.ti 90)
Estonia: Flora Tallinn (2003: G28 V24 P4 S0 GF105 GS21 P.ti 76)
Gibilterra: **Lincoln (2009/10: G18 V17 P1 S0 GF67 GS12 P.ti 52)
**Lincoln (2010/11: G20 V16 P4 S0 GF72 GS22 P.ti 52)
**Lincoln (2011/12: G20 V17 P3 S0 GF82 GS18 P.ti 54)
Lincoln (2012/13: G15 V13 P2 S0 GF68 GS13 P.ti 41)
Lincoln (2013/14: G14 V11 P3 S0 GF66 GS6 P.ti 36)
Ungheria: Debrecen (2011/12: G30 V22 P8 S0 GF64 GS18 P.ti 74)
Islanda: Stjarnan (2014: GF22 V15 P7 S0 GF42 GS21 P.ti 52)
Italia: Juventus (2011/12: G38 V23 P15 S0 GF68 GS20 P.ti 84)
Malta: Valletta (2010/11: G28 V18 P10 S0 GF59 GS17 P.ti 42)
Moldavia: Sheriff (2006/07: G36 V28 P8 S0 GF70 GS7 P.ti 92)
Norvegia: Rosenborg (2010: G30 V19 P11 S0 GF58 GS24 P.ti 68)
Portogallo: Porto (2010/11: G30 V27 P3 S0 GF73A16 P.ti 84)
Porto (2012/13: G30 V24 P6 S0 GF70 GS14 P.ti 78)
Scozia: Celtic (2016/17: G38, V34, P4, S0, GF 106, GS25, pti 106)
Serbia
: Partizan*** (2004/05: G30 V25 P5 S0 GF81 GS20 P.ti 80)
Crvena zvezda (2007/08: G33 V21 P12 S0 GF65 GS22 P.ti 75)
Partizan (2009/10: G30 V24 P6 S0 GF63 GS14 P.ti 78)
Ucraina: Shakhtar (2001/02: G26 V20 P6 S0 GF49 GS10 P.ti 66)
Dynamo Kyiv (2006/07: G30 V22 P8 S0 GF67 GS23 P.ti 74)
Dynamo Kyiv (2014/15: G26 V20 P6 S0 GF65 GS12 P.ti 66) 

*Dal 1999/2000 in poi
** titoli vinti prima dell'ingresso di Gibilterra nella UEFA nel 2013
*** titolo vinto in Serbia-Montenegro

In alto