Marcatori: Messi a secco, ma comanda. Salgono Griezmann e Ronaldo

Senza gol i primi sei in classifica marcatori della UEFA Champions League, rimane in vetta Lionel Messi, nonostante la sconfitta senza segnare di Torino. Risalgono la classifica, invece, Antoine Griezmann e Cristiano Ronaldo.

©AFP/Getty Images

Non ha segnato nessuno dei primi sei nella classifica dei marcatori della UEFA Champions League. E già questa è una notizia, soprattutto se i nomi sono Lionel Messi, Pierre-Emerick Aubameyang o Robert Lewandowski. Da dietro aumentano il loro bottino Antoine Griezmann e Cristiano Ronaldo. 

Serata negativa per Aubameyang contro il Monaco
Serata negativa per Aubameyang contro il Monaco©Getty Images
Ronaldo si è sbloccato nel momento decisivo
Ronaldo si è sbloccato nel momento decisivo©AFP/Getty Images

Messi rimane comunque in vetta con ben 11 reti, tre in più del secondo, Edinson Cavani, che ovviamente non può più aumentare il bottino. E' rimasto però a zero reti nella sconfitta subita dalla Juventus, non riuscendo per l'ennesima volta a bucare Gianluigi Buffon.

Sul gradino più basso del podio troviamo Aubameyang, che si è avvicinato molto al gol, ma non è riuscito né a trovare la porta né a evitare la sconfitta al suo Borussia Dortmund in casa contro il Monaco. Con lo stesso numero di reti - 7 - in classifica troviamo Lewandowski, assente per un problema alla spalla nella gara persa dal Bayern contro il Real Madrid.

Real Madrid trascinato da Cristiano Ronaldo, vincitore di questa classifica nell'edizione 2015/16. Il numero 7 dei Blancos ha trafitto due volte Manuel Neuer per regalare ai suoi una preziosissima vittoria in trasferta. Ronaldo rimane però a 4 reti, al decimo posto in classifica.

Davanti a lui troviamo infatti sempre Sergio Agüero e Dries Mertens (entrambi fuori dalla Champions League) e poi Antoione Griezmann (a segno contro il Leicester), Karim Benzema e Neymar, entrambi a secco nell'andata dei quarti. Si affaccia in classifica anche Paulo Dybala, mattatore dello Stadium con una doppietta che lo issa a quota 4 gol. Con 4 reti e autore di una pesantissima doppietta troviamo anche Kylian Mbappé, protagonista assoluto al Signal Iduna Park. 

Il trono di Messi sembra comunque molto distante per tutti, visto che sono Aubameyang e Lewandowski sono i due più vicini a raggiungerlo, ma entrambi si trovano a dover rimontare nella gara di ritorno dopo le sconfitte subite all'andata, e rischiano di non esserci in semifinale, proprio come lo stesso fenomeno argentino. Messi che ha, in ogni caso, già vinto la classifica marcatori della Champions League in ben 5 occasioni.

UEFA Champions League 2016/17, classifica marcatori

UEFA Champions League, albo d'oro dei migliori marcatori

  • 2015/16 : Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 16
  • 2014/15 : Lionel Messi (Barcellona), Neymar (Barcellona), Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 10
  • 2013/14 : Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 17
  • 2012/13 : Cristiano Ronaldo (Real Madrid) 12
  • 2011/12 : Lionel Messi (Barcellona) 14
  • 2010/11 : Lionel Messi (Barcellona) 12
  • 2009/10 : Lionel Messi (Barcellona) 8
  • 2008/09 : Lionel Messi (Barcellona) 9
  • 2007/08 : Cristiano Ronaldo (Manchester United) 8
  • 2006/07 : Kaká (AC Milan) 10
  • 2005/06 : Andriy Shevchenko (AC Milan) 9
  • 2004/05 : Ruud van Nistelrooy (Manchester United) 8
  • 2003/04 : Fernando Morientes (Monaco) 9
  • 2002/03 : Ruud van Nistelrooy (Manchester United) 12
  • 2001/02 : Ruud van Nistelrooy (Manchester United) 10
  • 2000/01 : Raúl González (Real Madrid) 7
  • 1999/00 : Mário Jardel (Porto), Rivaldo (Barcellona), Raúl González (Real Madrid) 10
  • 1998/99 : Andriy Shevchenko (Dynamo Kyiv), Dwight Yorke (Manchester United) 8
  • 1997/98 : Alessandro Del Piero (Juventus) 10
  • 1996/97 : Milinko Pantić (Atlético Madrid) 5
  • 1995/96 : Jari Litmanen (Ajax) 9
  • 1994/95 : George Weah (Paris Saint-Germain) 7
  • 1993/94 : Ronald Koeman (Barcellona), Wynton Rufer (Werder Brêmen) 8
  • 1992/93 : Romário (PSV Eindhoven) 7 
In alto