Ennesimo record per Cristiano Ronaldo

Con la trasformazione del rigore domenica contro il Villarreal, CR7 ha superato un record che l'attaccante messicano Hugo Sánchez deteneva da tempo: il fuoriclasse portoghese è diventato il più prolifico rigorista nella storia della Liga.

©Getty Images

Cristiano Ronaldo ha fatto registrare l'ennesimo record. Con la traformazione del tiro dagli undici metri nel successo in rimonta per 3-2 del Real Madrid contro il Villarreal domenica nel campionato spagnolo, l'attaccante del Real Madrid ha superato Hugo Sánchez come rigorista più prolifico nella storia della Liga.

Il nazionale portoghese ha realizzato 57 dei 66 rigori calciati in campionato dal suo arrivo a Madrid nel 2009. UEFA.com ricorda tutti i migliori rigoristi della Liga.

Hugo Sánchez
Hugo Sánchez©Getty Images

1)Cristiano Ronaldo (57)

Con la trasformazione del calcio di rigore domenica contro il Villarreal,  il fuoriclasse portoghese è diventato il più prolifico rigorista nella storia della Liga.

2) Hugo Sánchez (56)

L'attaccante messicano detiene l'insolito primato di aver realizzato tutti i suoi 38 gol della stagione 1989/90 con un solo tocco. Nessuna sorpresa, dunque, per la sua grande sicurezza dagli 11 metri.

3) Ronald Koeman (46)

L'attuale manager dell'Everton è il difensore più prolifico nella storia del Barcellona con 90 reti realizzate; la sua altissima percentuale dal dischetto, la migliore di qualunque difensore del campionato, ne è una delle ragioni.

Lionel Messi
Lionel Messi©Getty Images

4= Lionel Messi (43)

Malgrado sia il miglior goleador di tutti i tempi nella storia del Barcellona, Messi non è ancora il miglior rigorista dei Blaugrana in campionato; ma potrebbe non volerci molto tempo prima che raggiunga Koeman.

4= Luboslav Penev (43)

Il secondo più famoso giocatore bulgaro ad aver giocato in Spagna dopo Hristo Stoichkov, l'ex attaccante di Atlético, Valencia, Compostela e Celta Vigo è stato molto più preciso dagli 11 metri rispetto al suo connazionale.

6= Daniel Ruiz (34)

Venticinque presenze con la Spagna, Ruiz ha trascorso l'intera carriera con l'Athletic Club, dal 1972 al 1986, conquistando due titoli della Liga: resta il miglior realizzatore dal dischetto della squadra basca.

6= Rafael Marañon (34)

Acquistato giovanissimo dal Real Madrid, l'attaccante ha brillato con l'Espanyol dal 1974 al 1983, ed è ancora il miglior marcatore del club in tutte le competition. Ha segnato 116 reti nel massimo campionato, 34 dei quali dagli undici metri.

David Villa
David Villa©Getty Images

8) David Villa (32)

Miglior marcatore della nazionale spagnola con 59 reti, El Guaje ha trasformato rigori con le maglie di Sporting Gijón, Real Saragozza, Valencia e Atlético Madrid ma curiosamente non ha mai tirato rigori nella Liga con il Barcellona in tre stagioni.

9) Ander Garitano (31)

Il centrocampista ha diviso la sua carriera tra Athletic Bilbao (1988-96) e Saragozza (1996-2002) ed è l'unico giocatore nella lista a non avere presenze in nazionale. Oltre la metà delle sue 50 reti nella Liga sono arrivate dal dischetto.

10) Quini (30)

All'ottavo posto nella classifica dei marcatori di tutti i tempi della Liga, Quini si è dimostrato inoltre molto preciso dal dischetto dal 1968 al 1987: in questo periodo ha trascorso quindici anni allo Sporting Gijón e quattro stagioni al Barcellona, dal 1980 al 1984.

Quini con il Barcellona
Quini con il Barcellona©Getty Images
In alto