Napoli e Benfica festeggiano, l'Arsenal scavalca il Paris

Napoli e Benfica approdano agli ottavi dopo la pesante sconfitta del Beşiktaş a Kiev mentre l'Arsenal sigilla il primo posto nel Gruppo A; il Barça eguaglia il record di gol nella fase a gironi.

©AFP/Getty Images

Qualificate come prime: Arsenal (Group A), Napoli (B), Barcelona (C), Atlético (D), Monaco (E), Leicester City (G)
Qualificate come seconde: Paris (A), Benfica (B), Manchester City (C), Bayern (D), Bayer Leverkusen (E)
Altre squadre già qualificate: Dortmund (F), Real Madrid (F), Juventus (H)
Ai sedicesimi di UEFA Europa League: Ludogorets (A), Beşiktaş (B), Borussia Mönchengladbach (C), Rostov (D)

Gruppo A
Paris Saint-Germain 2-2 Ludogorets Razgrad
Il Ludogorets si assicura il terzo posto nel girone e condanna il Paris alla seconda posizione: nel finale Ángel Di María agguanta il 2-2 dopo le reti di Virgil Misidjan, Edinson Cavani in rovesciata e Virgil Misidjan.

Basel 1-4 Arsenal
Lucas Pérez sigla una fantastica tripletta nei primi 47 minuti e Alex Iwobi fa calare il sipario sulla goleada dei Gunners, che si aggiudicano la prima posizione nella fase a gironi per la prima volta dal 2011/12. Ultimo posto invece per il Basilea.

Gruppo B
Dynamo Kyiv 6-0 Beşiktaş

Serata da dimenticare per il Beşiktaş: ridotto in nove uomini per buona parte di gara, il club turco viene letteralmente travolto dalla Dynamo che registra la sua vittoria più ampia di sempre in UEFA Champions League.

Benfica 1-2 Napoli
Il ko del Beşiktaş regala la qualificazione ad entrambe le squadre. Ma è il Napoli a vincere - con i gol di José Callejón e Dries Martens - e conquistare il primo posto. Di Raúl Jiménez il gol della consolazione dei lusitani.

Gruppo C
Barcelona 4-0 Borussia Mönchengladbach
Lionel Messi segna il suo decimo gol di questa edizione in UEFA Champions League mentre Arda Turan realizza addirittura una tripletta. Il Barcellona chiude in grande stile, eguagliando il record di 20 gol nella fase a gironi. Il Gladbach passa in UEFA Europa League.

Manchester City 1-1 Celtic
Patrick Roberts - in prestito proprio dal City - trova il gol per il Celtic mentre Kelechi Iheanacho pareggia i conti per gli ospiti. Il City si conferma al secondo posto. 

Gruppo D
Bayern München 1-0 Atlético Madrid
Il Bayern non riesce a vincere il girone ma supera la capolista Atletico: decide la punizione di Robert Lewandowski. La squadra di Diego Simeone non riesce nell'impresa di concludere la fase a gironi a punteggio pieno.

PSV Eindhoven 0-0 Rostov
Il Rostov conquista un punto prezioso che basta per fermare il PSV e chiudere al terzo posto nella sua stagione di esordio in UEFA Champions League.

In alto