Barcellona: Busquets nella top ten

Il centrocampista Sergio Busquets ha raggiunto al decimo posto le 406 presenze con il Barcellona di José Ramón Alexanko.

©Getty Images

Spesso poco celebrato ma sempre indispensabile, Sergio Busquets è entrato nella storia del Barcellona raggiungendo la top ten dei giocatori più presenti di sempre. In occasione della partita di andata degli ottavi di Copa del Rey contro l'Atletic, Busquets ha infatti eguagliato le 406 presenze di José Ramón Alexanko.

Figlio dell'ex portiere del Barça, Carles Busquets – vincitore della Coppa dei Campioni del 1992 –, il centrocampista Sergio è entrato nella top ten a 28 anni, a poco più di otto dal suo esordio contro il Racing Santander. In queste stagioni ha conquistato 24 trofei, compreso tre UEFA Champions Leagues e sei Liga spagnole.

UEFA.com vi racconta chi sono i primi dieci più presenti di sempre con la maglia del Barcellona.

1 Xavi Hernández (767)
Metronomo di quel Barcellona di Josep Guardiola che ha vinto tutto, Xavi ha trascorso 17 stagioni ricche di successi nel cuore del centrocampo degli Azulgrana, sollevando complessivamente 25 trofei.

Andrés Iniesta si è recentemente ripreso da un infortunio
Andrés Iniesta si è recentemente ripreso da un infortunio©Getty Images

2 Andrés Iniesta (607*)
Guardiola quando vide per la prima volta in azione il giovane Iniesta, disse che il piccolo Mago avrebbe fatto "ritirare tutti noi della vecchia guardia". Il centrocampista continua a stupire a 32 anni.

Sergio Busquets si congratula con Lionel Messi
Sergio Busquets si congratula con Lionel Messi©AFP/Getty Images

3 Carles Puyol (593)
Uno dei quattro in lista per esordire con Louis van Gaal, lo spirito guerriero di Puyol ha garantito per tanti anni che non fosse facile bucare la difesa del Barça.

4 Lionel Messi (552*)
Miglior marcatore e più grande giocatore di sempre del Barcellona, l'argentino ha ricoperto il duplice ruolo di costruttore di gioco e di finalizzatore insieme ai compagni di reparto Luis Suárez e Neymar. Con Iniesta è il giocatore più decorato del club. 

5 Migueli (549)
Giocatore più presente fino al sorpasso di Xavi, il difensore ha guidato la retroguardia dei Blaugrana per 15 stagioni, sfoggiando sempre dei folti baffi come marchio di fabbrica.

6 Víctor Valdés (539)
Il portiere catalano è entrato in prima squadra dalle giovanili del Barça a 20 anni, e da quel momento non è più uscito. Valdés ha vinto tre UEFA Champions Leagues e sei Liga prima di lasciare nel 2014.

7 Carles Rexach (449)
L'esterno nativo di Barcellona ha trascorso quarant'anni al Camp Nou ricoprendo diversi ruoli e giocando con Johan Cruyff prima di diventarne il vice. Forse il suo più grande successo è stato convicere il 13enne Messi a venire al Barcellona e scrivere il suo contratto su un tovagliolo.

Víctor Valdés è ora il No1 al Middlesbrough
Víctor Valdés è ora il No1 al Middlesbrough©Getty Images

8 Guillermo Amor (431)
Il centrocampista ha giocato dieci anni nella prima squadra dei Blaugrana dopo i quattro nelle giovanili. Adesso allena l'Adelaide United in Australia e recentemente ha guidato la sua squadra a vincere due volte la A-League. 

9 Andoni Zubizarreta (410)
Il sempre affidabile portiere del 'Dream Team' di Cruyff è stato tra i protagonisti della vittoria della prima Coppa dei Campioni del Barça nel 1992. Attualmente Zubizarreta è il direttore sportivo del Marseille.

10= José Ramón Alexanko (406)
Il difensore aveva 24 anni quando dall'Athletic Club è passato al Barcellona. Con i catalani ha giocato sino ai 37 anni e ha vinto 15 trofei, tra cui due Coppe delle Coppe e una Coppa dei Campioni.

10= Sergio Busquets (406*)
In blaugrana dall'età di 17 anni, Busquets è diventato un giocatore indispensabile alla pari di Xavi, Iniesta o Messi nella squadra che ha iniziato a vincere tutto a partire dal 2008. Centrocampista poco appariscente ma di fondamentale importanza.

*ancora nel club

In alto