Il weekend delle squadre agli spareggi

Il Manchester City vince soffrendo la prima partita con Guardiola in panchina, tris del Porto, solo pari per Ajax e Monaco. UEFA.com riassume i risultati ottenuti dalle 20 squadre impegnate nei play-off.

Il Manchester City ha vinto la prima con Josep Guardiola
Il Manchester City ha vinto la prima con Josep Guardiola ©AFP/Getty Images

København - APOEL
FCK 3-1 Midtjylland
La squadra di Copenhagen resta imbattuta dopo otto gare ufficiali di questa stagione. A segno Erik Johansson (65) e Youssef Toutouh (88) a cavallo dell'autogol di Kian Hansen.
APOEL: non impegnato nel weekend
Il 10 agosto aveva perso 2-1 la sfida che metteva in palio la Supercoppa contro l'Apollon.

Dinamo Zagabria - Salisburgo
Dinamo Zagabria 2-1 Inter Zaprešić
I campioni di Croazia vanno allo spareggio sulla scia di quattro vittorie consecutive. In gol El Arbi Hilal Soudani (38) e Junior Fernandes (82).
Ried 0-2 Salisburgo
I campioni d'Austria si svegliano nella ripresa grazie al rasoterra del brasiliano Bernardo e al gol nel finale di Valon Berisha in contropiede.

Steaua - Manchester City
Botoşani 0-2 Steaua
Tre vittorie su tre per lo Steaua grazie ai gol nella ripresa di Jugurtha Hamroun e Florin Tănase.
Manchester City 2-1 Sunderland
Josep Guardiola vince al debutto ma solo grazie a un autogol di Paddy McNair nel finale. Al rigore in apertura di Sergio Agüero aveva risposto Jermain Defoe.

Ajax - Rostov
Ajax 2-2 Roda
L'attaccante danese Kasper Dolberg, 18 anni, segna i suoi primi gol per l'Ajax (8' e 44') ma il Roda - rimasto in dieci - trova il pari allo scadere.
Zenit 3-2 Rostov
Il Rostov resta in dieci per il rosso ad Aleksandr Gatskan al 44' e spreca due gol di vantaggio, quelli realizzati da Dmitri Poloz (8' e 14').

Young Boys - Mönchengladbach
Veltheim 0-6 Young Boys
Goleada nel primo turno di Coppa di Svizzera per la squadra di Berna a segno con Milan Vilotić e Yuya Kubo nel primo tempo. Nella ripresa in gol Yoric Ravet, Michael Frey (2) e il 19enne Kwadwo Duah.
Mönchengladbach 0-0 Lazio
Davanti a 50.000 spettatori, il Mönchengladbach non va oltre il pari contro la Lazio nella sua ultima amichevole pre-campionato.

Ludogorets - Plzeň
Levski Sofia 1-0 Ludogorets
Prima sconfitta stagionale per i campioni di Bulgaria puniti da Bozhidar Kraev nel finale.
Příbram 0-3 Plzeň
Plzeň ancora imbattuto dopo l'agevole vittoria arrivata grazie alle reti di Marek Bakoš, Michal Ďuriš e Jan Kovařík.

Celtic - Hapoel Beer-Sheva
Internazionale 2-0 Celtic
Éder e Antonio Candreva regalano la vittoria agli uomini di Frank de Boer nell'amichevole di Limerick, Irlanda.
Hapoel Beer-Sheva: Non impegnato nel weekend 
Giovedì il Beer-Sheva aveva battuto il Maccabi Haifa per 4-2 in Supercoppa.

Dundalk - Legia Warszawa
Dundalk: non impegnato nel weekend
Dundalk in testa alla classifica ma sconfitto nelle ultime due uscite.
Górnik Łęczna 1-0 Legia Warszawa
Il centrocampista serbo Vojo Ubiparip punisce il Legia all'80'. Secondo ko in pochi giorni dopo quello per 3-2 in casa del Górnik Zabrze in coppa.

Porto - Roma
Rio Ave 1-3 Porto
Il Porto vince in rimonta la prima gara di campionato del 2016/17 Liga. Marcelo porta in vantaggio il Rio Ave ma poi si fa espellere e i Dragoni dilagano.
Roma: non impegnata nel weekend
La Roma ha battuto il Latina 1-0 nell'ultima amichevole disputata: colpo di testa vincente del nuovo acquisto Federico Fazio su corner di Francesco Totti

Villarreal - Monaco
Leganés 3-2 Villarreal
Con il nuovo tecnico Marcelino in panchina, il Sottomarino Giallo perde in amichevole contro il neopromosso Leganés. A segno su rigore il nuovo acquisto Nicola Sansone.
Monaco 2-2 Guingamp
Il gol allo scadere di Bernardo Silva permette al Monaco di iniziare la stagione di Ligue 1 con un punto. Il centrocampista portoghese si era anche guadagnato il rigore trasformato da Fabinho.

In alto