Ajax fermato dal PAOK, bene lo Shakhtar

L'Ajax ha pareggiato in casa contro il PAOK, mentre lo Shakhtar Donetsk ha battuto lo Young Boys in una serata in cui hanno vinto anche BATE, Dinamo Zagabria e Salisburgo.

©Getty Images

Percorso Campioni

BATE - Dundalk 1-0
Il gol al 70' minuto di Mikhail Gordeichuk è bastato al BATE per vincere la partita. La squadra ha tirato ben 23 volte in porta, ma ha trovato la rete solo con il giocatore subentrato a gara in corso. Traversa invece per il difensore centrale del BATE Kaspars Dubra.

Dinamo Zagreb - Dinamo Tbilisi 2-0
Il giovane Ante Ćorić ha segnato un gol e fornito un assist prima dell'intervallo. Il 19enne ha prima scardinato la difesa della Dinamo Tbilisi fornendo un assist al bacio per El Arabi Hilal Soudani, e ha poi raddoppiato per i croati.

Ludogorets - Crvena zvezda 2-2
Le due squadre danno vita a un confronto acceso e vivace a Razgrad, ma nessuna delle due riesce ad avere la meglio. Il Ludogorets passa in vantaggio con Jonathan Cafú, ma Aleksandar Katai pareggia tre minuti dopo l'intervallo. Guélor Kanga porta la Stella Rossa in vantaggio dalla distanza, ma Claudiu Keșerü ha l'ultima parola.

Partizani - Salzburg 0-1
Il capitano del Salisburgo Jonathan Soriano ha deciso una partita chiusa da entrambe le squadre in dieci uomini. Soriano ha trasformato un rigore nel secondo tempo, a 20 minuti dal termine, assegnato dopo che il terzino sinistro del Partizani Labinot Ibrahimi aveva commesso fallo in area su Valon Berisha.

Viktoria Plzeň - Qarabağ 0-0
Michael Krmenčik del Plzeň è l'autore dell'unico tiro in porta in una partita tesa in Repubblica Ceca. Il colpo di testa del giocatore, subentrato a gara in corso, viene spazzato sulla linea sugli sviluppo del calcio d'angolo di Jan Kovařík.

Percorso Piazzate

Ajax - PAOK 1-1
Il 18enne Kasper Dolberg ha festeggiato il suo debutto con l'Ajax segnando il gol del pareggio poco prima dell'ora di gioco. L'esterno della Danimarca Under 19enne ha trafitto con un bel destro il portiere avversario dopo la rete del PAOK di Djalma Campos arrivata al 27' minuto.

Rostov - Anderlecht 2-2
Il Rostov agguanta un pareggio con tenacia, recuperando un gol di svantaggio in due occasioni. Saeid Ezatolahi (16') e Dmitri Poloz ristabiliscono infatti la parità dopo le reti di Sofiane Hanni (3') e Youri Tielemans rispettivamente.

Sparta Praha - Steaua Bucureşti 1-1
La punizione di Nicolae Stanciu a 15 minuti dal termine ha regalato alla Steaua un prezioso pareggio nella capitale ceca. Il centrocampista della Romania si è guadagnato il calcio di punizione da fuori area e ha poi pareggiato i conti, con i padroni di casa che si erano portati in vantaggio con Josef Šural al 35' minuto.

Shakhtar Donetsk - Young Boys 2-0
Bernard e Yevhen Seleznyov sono andati a segno per i padroni di casa alla loro prima partita sotto Paulo Fonseca. Fred ha confezionato il primo gol con un bel passaggio che Bernard ha solo dovuto deviare in rete. Milan Vilotić è stato poi espulso, e lo Shakhtar ne ha approfittato trovando il raddoppio con Seleznyov a 15 minuti dal termine.

In alto