Il Lincoln si unisce ad Alashkert, TNS e Valletta

I debuttanti armeni dell'Alashkert, i The New Saints e la Valletta approdano al secondo turno preliminare di UEFA Champions League.

Stefano Fraternali del Tre Penne in azione contro il TNS
Stefano Fraternali del Tre Penne in azione contro il TNS ©Luca Pelliccioni

Lincoln - Flora Tallinn 2-0 (agg: 3-2)
Il rigore di Joseph Chipolina al 15' porta avanti il Lincoln e la rete di Antonio Claderon assicura un posto alla squadra di Gibilterra al secondo turno di qualificazione di UEFA Champions League, dove incontrerà i vincitori del 1967 del Celtic. E' il secondo anno consecutivo che il Lincoln si qualifica al secondo turno di qualificazione: lo scorso anno sconfisse l'FC Santa Coloma al primo turno e venne poi eliminato dal Midtjylland.

Tre Penne - The New Saints 0-3 (agg: 1-5 )
Mentre il Galles si prepara per la semifinale di mercoledì a UEFA EURO 2016, i campioni nazionali galeesi - The New Saints - raggiungono il secondo turno di qualificazione contro l'APOEL, arrivato fino ai quarti di finale nel 2011/12. Dopo il 2-1 dell'andata, gli ospiti si impongono con un netto 3-0 esterno, grazie ai gol di Scott Quigley, Aeron Edwards e Greg Draper.

B36 Tórshavn - Valletta 2-1 (agg: 2-2, Valletta vince per i gol in trasferta)
La Valletta parteciperà al secondo turno preliminare per la quarta volta nelle ultime cinque stagioni dopo aver eliminato il B36. La doppietta di Federico Falcone consente alla squadra maltese di qualificarsi, nonostante la rete dei padroni di casa firmata dal 17enne Hannes Agnarsson. La Valletta sfiderà ora la Stella Rossa.

Alashkert - FC Santa Coloma  3-0 (agg: 3-0)
Il Santa Coloma viene travolto dai debuttanti dell'Armenia, che ora se la vedranno con la Dinamo Tbilisi. A segno per i padroni di casa il capitano Vahagn Minasyan, Norayr Gyozalyan e Artur Edigaryan.

  • Secondo turno qualificazione (12/13 e 19/20 luglio)

Qarabağ (AZE) - F91 Dudelange (LUX)
Hapoel Beer-Sheva (ISR) - Sheriff (MDA)
Olimpija Ljubljana (SVN) - Trenčín (SVK)
Salzburg (AUT) - Liepāja (LVA)
Vardar (MKD) - Dinamo Zagreb (CRO)
The New Saints (WAL) - APOEL (CYP)
Zrinjski (BIH) - Legia Warszawa (POL)
Ludogorets Razgrad (BUL) - Mladost Podgorica (MNE)
Dinamo Tbilisi (GEO) - Alashkert (ARM)
Žalgiris Vilnius (LTU) - Astana (KAZ)
Partizani* (ALB) - Ferencváros (HUN)
BATE Borisov (BLR) - SJK Seinäjoki (FIN)
Valletta (MLT) - Crvena zvezda (SRB)
Rosenborg (NOR) - IFK Norrköping (SWE)
Dundalk (IRL) - FH Hafnarfjördur (ISL)
Lincoln (GIB) - Celtic (SCO)
Crusaders (NIR) - FC København (DEN)

* Dopo la decisione del TAS di confermare la decisione UEFA di escludere il KF Skenderbeu dalla UEFA Champions League 2016/17, il Panel Emergenze UEFA ha deciso che il club sarà sostituito dal KF PArtizani, secondo nel campionato albanese 2015/16.

Verso Cardiff: calendario completo 2016/17

In alto