Dinamo a caccia dei punti deboli City

Il tecnico Serhiy Rebrov, membro dello staff tecnico quando la Dinamo Kiev ha battuto il Manchester City cinque anni fa, non si preoccupa troppo per la nuova sfida con la squadra inglese: "Tutti hanno punti deboli".

La Dynamo festeggia la vittoria contro il City nel 2010/11
La Dynamo festeggia la vittoria contro il City nel 2010/11 ©Getty Images
  • Andata: Dynamo - Manchester City, mercoledì 24 febbraio (20.45 CET)
  • Ritorno: Manchester City - Dynamo, martedì 15 marzo (20.45 CET)

Reazioni

Serhiy Rebrov, allenatore Dynamo
E' un sorteggio normale per noi. Ci prepareremo con la massima concentrazione come per qualsiasi altra sfida degli ottavi. Il City è una squadra solida, ma lo abbiamo già sfidato e battuto in passato. 

Tutti hanno dei punti deboli. Il nostro compito sarà scovarli e studiarli. Tutti parlavano del Chelsea dopo il sorteggio della fase a gironi, ma noi abbiamo giocato due buone gare contro di loro. Ora cercheremo di mettere in difficoltà un'altra squadra inglese. La Premier League sarà nella sua fase calda a febbraio. Le quadre giocheranno sempre due gare a settimana e questo potrebbe avvantaggiarci. 

Cominceremo l'anno con le gare di Champions League, per la Dynamo non è una novità. Sappiamo come trovare la forma migliore e prepararci a sfide del genere. Abbiamo superato la fase a gironi, ma dobbiamo rafforzarci.

Txiki Begiristain, direttore area calcistica Manchester City 
Non sarà facile, la Dynamo ha dimostrato di essere una buona squadra battendo il Porto e pareggiando contro il Chelsea. Sarà dura per noi, ma la cosa più importante sarà dimostrare che stiamo crescendo in questa competizione e che lotteremo per approdare ai quarti. Siamo pronti a metterci alla prova e a crescere ancora. 

La Dynamo è una squadra forte, che ama giocare a viso aperto 11 contro 11. sarà dura. Loro vorranno dimostrare quanto valgono e che possono lottare per qualcosa di importante. Il fatto che siano approdati agli ottavi significa che sono una buona squadra. Noi stiamo facendo esperienza, stiamo crescendo e questa è una cosa importante.

Analisi

La Dynamo ha affrontato il Chelsea nella fase a gironi
La Dynamo ha affrontato il Chelsea nella fase a gironi©AFP/Getty Images
  • La Dynamo ha eliminato il Manchester City con un 2-1 complessivo agli ottavi di UEFA Europa League 2010/11, vincendo 2-0 in casa (Shevchenko 25', Gusev 77') e perdendo 1-0 fuori casa (Kolarov 39')

  • La Dynamo ha già affrontato una squadra inglese in questa fase a gironi, pareggiando 0-0 contro il Chelsea a Kiev e perdendo 2-1 in trasferta..

  • La squadra Ucraina ha battuto l'Everton per 5-2 agli ottavi di UEFA Europa League 2014/15, passando il turno con un 6-4 complessivo. La vittoria al ritorno a Kiev e quella contro il City sono gli unici successi nelle ultime 13 partite contro squadre inglesi.

  • La sfida del 2010/11 contro la Dynamo rappresenta l'unica esperienza del City contro una squadra ucraina. La formazione inglese è uscita agli ottavi delle ultime due edizioni, sempre contro il Barcellona..
In alto