Una gara dalla fine: chi passerà il turno?

UEFA.com analizza le possibilità di passare il turno in virtù dei punti raccolti al termine della fase a gironi – e scopre che con 12 o più punti, gli ottavi sono cosa fatta, mentre con sei non è facile ma c'è ancora qualche speranza.

Lo Zenit potrebbe chiudere il girone con sei vittorie su sei
Lo Zenit potrebbe chiudere il girone con sei vittorie su sei ©AFP/Getty Images

Con la fase a gironi di UEFA Champions League che si concluderà la settimana prossima, quante possibilità hanno le vostre squadre di passare il turno in virtù dei punti totali raccolti? Con più di 12 punti, gli ottavi sono cosa fatta, ma anche sei in fondo potrebbero bastare.

Chi si è giù qualificato?
Tutti i risultati possibili
Le classifiche di tutti i gironi

18 punti: lo Zenit è l'unica squadra che può chiudere il girone a punteggio pieno – impresa realizzata due volte dal Real Madrid dal 2003/04 (2011/12, 2014/15) – con sei vittorie su sei (100%).

16 punti: dieci squadre hanno raggiunto quota 16 punti nelle ultime 12 stagioni – e tutte si sono qualificate agli ottavi di finale (100%). Real Madrid e Barcellona potrebbero chiudere questa fase a gironi con 16 punti alla Giornata 6.

15 punti: altro bilancio del 100%, con 13 squadre su 13 qualificate in virtù dei 15 punti finali.

14 punti: ancora una volta 13 squadre su 13 che hanno chiuso la fase a gironi con 14 punti hanno passato il turno.

13 punti: 31 squadre hanno chiuso a quota 13, e tutte e 31 hanno passato il turno (100%).

12 punti: ben 23 squadre su 24 hanno raggiunto gli ottavi (95,8%) con 12 punti. Il Napoli nel 2013/14 è stata l'unica eccezione, arrivando dietro a Borussia Dortmund e Arsenal.

11 punti: 29 squadre hanno chiuso la fase a gironi con 11 lunghezze– e tutte e 29 si sono qualificate per la fase a eliminazione diretta (100%).

Vota la tua Squadra dell'Anno
Vota la tua Squadra dell'Anno

10 punti: 39 squadre su 47 che hanno chiuso a dieci punti si sono qualificate. Queste le squadre che non hanno superato la fase a gironi con dieci punti: PSV (2003/04), Olympiacos e Dynamo Kyiv (entrambe nel 2004/05), Werder Bremen (2006/07), Manchester City (2011/12), Chelsea e CFR Cluj (entrambe nel 2012/13) e Benfica (2013/14). La perdente tra Chelsea e Porto potrebbe non qualificarsi con dieci punti nel Gruppo G in caso di contemporanea vittoria della Dynamo Kyiv.

9 punti: bilancio ancora positivo considerato che 15 squadre su 24 (il 62,5%) hanno proseguito l'avventura europea dopo aver chiuso il girone a 9 punti; Olympiacos e Arsenal potrebbero essere tra le squadre a non farcela in questa edizione.

8 punti: le squadre che hanno chiuso a 8 punti hanno ancora discrete possibilità di passare il turno – 12 su 27 (il 44.4%) ci sono riuscite – anche se da ora in poi le possibilità scendono abbondantemente sotto la metà.

7 punti: solo quattro squadre sulle 34 che hanno chiuso a sette punti, hanno poi passato il turno – appena l'11.8%. Ce l'hanno fatta Rangers e Bremen nel 2005/06, Galatasaray nel 2013/14 e Basel nella passata stagione.

6 punti: 23 squadre hanno chiuso la fase a gironi con sei punti dal 2003/04, e solo una – lo Zenit nel 2013/14 – è riuscita a passare il turno (il 4,3%). La Roma in questa stagione potrebbe aumentare la percentuale qualificandosi con sei punti.

5 punti o meno: dal 2003/04, 105 squadre hanno chiuso il proprio girone con cinque punti o meno, e nessuna di loro è mai riuscita a qualificarsi – 27 squadre hanno chiuso a quota cinque, 23 a quattro, 22 a tre, 10 a due, 13 a uno e 12 a zero.

In alto