Zenit agli ottavi, Barça e Bayern a un passo

Lo Zenit si conferma a punteggio pieno e diventa la terza squadra a qualificarsi agli ottavi di finale, mentre Barcellona, Bayern Monaco e Porto si avvicinano all'obiettivo; vittoria importante per la Roma.

©AFP/Getty Images

Clicca sui link per gli highlights, la cronaca e i commenti a caldo.

Gruppo E
Barcellona - BATE Borisov 3-0
Neymar (sette gol in sei partite) e Luis Suárez (nove in otto) continuano a mostrarsi in grande forma e i campioni in carica si avvicinano alla 12esima presenza consecutiva negli ottavi di finale.

Roma - Bayer Leverkusen 3-2
I Giallorossi si fanno rimontare due gol di vantaggio - Mohamed Salah e Edin Džeko a segno nella prima mezz'ora - ma Miralem Pjanić su rigore regala la vittoria ai Giallorossi.

Gruppo F
Bayern München - Arsenal 5-1 
Battuto 2-0 a Londra due settimane fa, il Bayern rialza la testa grazie alla doppietta di Thomas Müller e ai gol di Robert Lewandowski, David Alaba e Arjen Robben.

Olympiacos - Dinamo Zagabria 2-1
Felipe Pardo entra dalla panchina con l'Olympiacos in vantaggio ma grazie alla sua doppietta i greci si portano a sei punti di vantaggio su Arsenal e Dinamo a due giornate dal termine. Espulso Josip Pivarić nella Dinamo.

Il Porto festeggia il suo secondo gol
Il Porto festeggia il suo secondo gol©AFP/Getty Images

Gruppo G
Maccabi Tel-Aviv - Porto 1-3
Il Maccabi viene matematicamente eliminato. Il Porto va a segno con Cristian Tello, André André e Miguel Layún, e il gol di Eren Zahavi serve solo da consolazione per i padroni di casa.

Chelsea - Dynamo Kiev 2-1
I Blues, 15esimi in Premier League, superano la Dynamo e si portano al secondo posto grazie al gol nel finale di Willian. L'autorete di Aleksandar Dragovic aveva portato in vantaggio il Chelseam ma il difensore della Dynamo aveva poi trovato il momentaneo pareggio.

Gruppo H
Lione - Zenit 0-2
Artem Dzyuba senga entrambi i gol in Francia e la squadra di André Villas-Boas rimane a punteggio pieno guadagnando la qualificazione con due giornate di anticipo.

Gent - Valencia 1-0
Il Gent sarebbe stato eliminato matematicamente in caso di sconfitta, ma il gol di Sven Kums al 49' minuto su rigore porta i padroni di casa a due punti dagli ospiti, secondi.

In alto