Il Rapid frena l'Ajax, vincono Celtic, Basilea e Salisburgo

Basilea, Celtic e Salisburgo hanno tutte vinto nelle gare di andata del terzo turno preliminare di mercoledì, mentre il Rapid Vienna ha rimontato due reti riacciuffando l'Ajax; HJK - Astana e Steaua - Partizan si sono concluse in parità.

Dedryck Boyata festeggia il gol segnato per il Celtic contro il Qarabağ
Dedryck Boyata festeggia il gol segnato per il Celtic contro il Qarabağ ©Getty Images

• Basilea, Celtic e Salisburgo hanno tutte vinto nelle gare di andata del terzo turno preliminare
Il Rapid Vienna ha rimontato due reti all'Ajax pareggiando 2-2
• HJK - Astana e Steaua - Partizan si sono concluse in parità
Le gare di ritorno si disputeranno martedì e mercoledì prossimi; il sorteggio per gli spareggi è in programma alle 12.00CET del 7 agosto

Percorso piazzate
Rapid vienna - Ajax 2-2
• Il Rapid punta alla sua terza partecipazione alla fase a gironi, ma all'intervallo è sotto di due reti contro l'Ajax, che torna nello stadio in cui aveva trionfato nel 1995: i gol sono entrambi diDavy Klaasen.
• I padroni di casa reagiscono e in avvio di ripresa accorciano le distanze con Florian Kainz, trovando il pareggio a 14' dal termine con Robert Berić nonostante l'espulsione rimediata da Stefan Schwab al quarto d'ora.

Percorso campioni
Celtic - Qarabağ 1-0
• Dedryck Boyata regala al Celtic un prezioso vantaggio in vista della sfida di ritorno di mercoledì in Azerbaigian grazie a un colpo di testa vincente su corner di Kris Commons a 8' dal termine.
• In precedenza la chance migliore era capitata a Virgil van Dijk, che sempre di testa aveva costretto a un grande intervento Ibrahim Šehić; tra gli ospiti buona prova di Dani Quintana.

Michael Lang va a segno per il Basilea
Michael Lang va a segno per il Basilea©Getty Images

Lech Poznań - Basilea 1-3
• Il Basilea si impone in Polonia e si avvicina alla quinta partecipazione alla fase a gironi degli ultimi sette anni: Michael Lang apre le marcature al 34' di testa, ma Denis Thomalla replica per il Lech.
• I padroni di casa perdono Tomasz Kędziora per espulsione al 66' e anche se Shkelzen Gashi fallisce il rigore susseguente i subentrati Marc Janko e Davide Callà permettono agli elvetici di sfruttare al meglio la superiorità numerica prima del rosso rimediato da Taulant Xhaka in pieno recupero.

Steaua Bucarest - Partizan 1-1
• Solo un gol di testa di capitan Fernando Varela all'81', sugli sviluppi di una punizione di Jugurtha Hamroun, permette allo Steaua di evitare il ko interno contro il Partizan.
• Gli ospiti pungono in contropiede e passano in vantaggio al 62': Andrija Živković serve alla perfezione il terzino destro Miroslav Vulićević, che insacca con un potente diagonale rasoterra.
• Nel finale entrambe le squadre vanno vicine al gol-vittoria: Darko Brašanac, solo in area, calcia oltre la traversa per i campioni di Serbia, mentre sul fronte opposto Živko Živkovićdice di no a Hamroun.

Il Salisburgo festeggia
Il Salisburgo festeggia©AFP/Getty Images

HJK Helsinki - Astana 0-0
• Sfida equilibrata con poche occasioni da rete, durante la quale i reparti difensivi hanno prevalso su quelli offensivi.
• Nella ripresa Demba Savage fallisce due buone occasioni per regalare un successo prezioso alla squadra di casa in vista del ritorno in Kazakistan.

Reporter: Emmanuelle Hingant, Kacper Zieliński, Stoyan Georgiev, Rok Šinkovc e Jukka Malm 

Shakhtar e Fenerbahçe ripartiranno dallo 0-0
Shakhtar e Fenerbahçe ripartiranno dallo 0-0©Getty Images

Le gare di andata di martedì:
CSKA Mosca - Sparta Praga 2-2
Milsami - Skënderbeu 0-2
Midtjylland - APOEL 1-2*
Maccabi Tel-Aviv - Viktoria Plzeň 1-2
Panathinaikos - Club Brugge 2-1
Fenerbahçe - Shakhtar Donetsk 0-0
Young Boys - Monaco 1-3*
Videoton FC - FC BATE Borisov 1-1
Dinamo Zagreb - Molde 1-1*
Tutte le gare di ritorno si disputeranno mercoledì prossimo ad eccezione di quelle contrassegnate con *, in programma martedì

In alto