Grande accoglienza per Van Persie

"Quel che ho visto è incredibile", ha commentato Robin van Persie all'aeroporto di Istanbul, dove i tifosi del Fenerbahçe sono accorsi in massa per salutare il neoacquisto.

©Getty Images

"Quel che ho visto è incredibile", ha commentato Robin van Persie all'aeroporto di Istanbul, dove i tifosi del Fenerbahçe sono accorsi in massa per salutarlo.

La scorsa stagione, la squadra turca è arrivata seconda in campionato dietro il Galatasaray e si è qualificata per la UEFA Champions League. Con il nuovo direttore sportivo Guilano Terraneo, il Fenerbahçe si ripresenterà trasformato da una notevole campagna acquisti, di cui il 31enne ex Manchester United è l'elemento di spicco.

Terraneo ha modificato radicalmente la squadra cercando di ringiovanirla. In panchina c'è Vítor Pereira, vincitore dello scorso campionato con l'Olympiacos e di due titoli con il Porto. Il tecnico, a sua volta, ha spinto per l'acquisto del centrocampista Souza dal São Paulo e di due ex Porto, il difensore Abdoulaye Ba e il portiere Fabiano. L'arrivo di Simon Kjær (LOSC Lille), Nani (Manchester United), Şener Özbayraklı e Fernandão (Bursaspor) e Miroslav Stoch (di ritorno da un prestito all'al-Ain) offrono al Fenerbahçe alternative molto valide in ogni ruolo.

Van Persie va a segno
Van Persie va a segno

Tuttavia, è l'acquisto di Van Persie a portare la squadra a un livello successivo. Il Fenerbahçe aveva sempre evidenziato lacune in fase di rifinitura; con soli 21 gol su 60 messi a segno dagli attaccanti in campionato, serviva un bomber di razza e Van Persie sembra la scelta giusta insieme a Fernandão, capocannoniere del Bursaspor in Süper Lig 2014/15.

La corsa agli attaccanti ha caratterizzato il mercato delle squadre turche, come dimostra il passaggio di Lukasz Podolski dall'Arsenal al Galatasaray. Il Fenerbahçe si è dimostrato all'altezza ingaggiando Van Persie, mentre l'altra grande squadra di Istanbul, il Beşiktaş, ha avuto più difficoltà a sostituire Demba Ba, trasferitosi in Cina allo Shanghai Shenhua.

In questi giorni, a Istanbul si parla di come andrà in campo il Fenerbahçe. Quasi tutti pensano che a Nani a sinistra e Mossa Sow supporteranno Van Persie e Fernandão in un 4-2-3-1. Data l'accoglienza dei tifosi del Fenerbahçe ai connazionali Pierre van Hooijdonk e Dirk Kuyt, Van Persie sente già un grande affetto. "So che giocherò davanti a tifosi fantastici - ha commentato -. Farò di tutto per accontentarli". Se dovesse riuscirci, le scene che ha visto all'aeroporto sembreranno una semplice festicciola tra amici.

Robin van Persie saluta i tifosi all'arrivo a Istanbul
Robin van Persie saluta i tifosi all'arrivo a Istanbul©Getty Images
I tifosi sono accorsi in massa per salutare l'ex Manchester United
I tifosi sono accorsi in massa per salutare l'ex Manchester United©Getty Images
Van Persie ha superato le visite mediche lunedì
Van Persie ha superato le visite mediche lunedì©Getty Images



In alto