The New Saints corsari

I The New Saints si sono imposti sul campo del B36 nell'ultima gara di andata del primo turno preliminare; martedì l'unica vittoria era stata quella del Pyunik contro i sammarinesi della Folgore.

L'attaccante del Pyunik César Romero
L'attaccante del Pyunik César Romero ©Hakber

Mercoledì
B36 Tórshavn - The New Saints FC 1-2
• Michael Wilde firma il gol-partita al 90' per i campioni di Galles, che si impongono in rimonta nelle Isole Faroe. 
• Hans Pauli Samuelsen aveva portato in vantaggio i padroni di casa al 7', ma Scott Quigley aveva ristabilito la parità 2' più tardi. 

Martedì
FC Pyunik (ARM) - SS Folgore 2-1 (SMR)

• Il Pyunik ha registrato la sua prima vittoria in UEFA Champions League dal luglio 2007, anche se la qualificazione non è ancora in tasca dopo la rete al 71' di José Hirsch per una Folgore rimasta in dieci.
• La squadra armena si è portata sul 2-0 con Vardges Satumyan e il subentrato Cesar Romero Jr, ma il colpo di testa di Hirsch, arrivato poco dopo l'espulsione del compagno di squadra Fabio Ceschi, lascia una speranza ai sammarinesi per il ritorno. 

Lincoln FC (GIB) - FC Santa Coloma (AND) 0-0
 Ibán Parra del Santa Coloma è andato vicino a sbloccare il risultato in una gara equilibrata quando ha colpito la traversa con un bel colpo di testa. In precedenza, il centrocampista del Lincoln e di Gibilterra Liam Walker aveva messo alla prova i riflessi del portiere Eloy Casals su punizione.

Crusaders FC (NIR) - FC Levadia Tallinn (EST) 0-0
• Billy Joe Burns e Andrew Mitchell impegnano il portiere del Levadia Priit Pikker. Omar Elhussieny testa l'altro portiere Sean O'Neill, mentre Paul Heatley sfiora il gol su punizione.
• "Sono felice del risultato, siamo ancora in corsa", ha detto il tecnico dei Crusaders Jeff Spiers. "Abbiamo creato occasioni stasera e lo faremo anche al ritorno, possiamo ancora farcela".

In alto