Juventus - Barcellona: i precedenti

Il Barcellona è sopra 2-1 nelle doppie sfide contro la Juventus che però ha avuto la meglio nell'ultima imponendosi ai supplementari al Camp Nou. Gara definita "un disastro" da Xavi Hernández.

Steve Archibald in gol a Torino nel 1986
Steve Archibald in gol a Torino nel 1986 ©Getty Images

FC Barcelona - Juventus 1-0
Juventus - FC Barcelona 1-1
Quarti di finale Coppa dei Campioni 1985/86

"Abbiamo eliminato l'avversario più forte che potevamo trovare", dice il tecnico del Barcellona Terry Venables dopo che il suo 'Dream Team' passa soffrendo contro la Juve. Juan Alberto segna all'82' l'unico gol al Camp Nou con un tiro che manda il pallone in rete dopo essere passato tra mille gambe. La squadra di Giovanni Trapattoni subisce il gol di Steve Archibald al 30' del ritorno. Michel Platini pareggia ma il Barcellona resiste anche grazie agli errori sotto porta dello sfortunato Marco Pacione, in campo al posto dell'infortunato Aldo Serena. "I tifosi della Juve non me li hanno mai perdonati", le sue parole.

Luigi De Agostini nella sfida del 1991
Luigi De Agostini nella sfida del 1991©Getty Images

FC Barcelona - Juventus 3-1
Juventus - FC Barcelona 1-0
Semifinale Coppa delle Coppe 1990/91

Pierluigi Casiraghi porta avanti la Juve al Camp Nou, ma Hristo Stoichkov (56' e 60') e Ion Andoni Goikotxea (76') firmano la rimonta del Barcellona. La squadra di Johan Cruyff rischia grosso al ritorno con Guillermo Amor espulso poco dopo la bella punizione di Roberto Baggio al 61'. "In dieci non riuscivamo a fare tre passaggi di fila", le parole del allenatore in seconda Carles Rexach. La Juve spreca molte occasioni per centrare il gol qualificazione. Luigi Maifredi commenta: "Penso che oggi abbiamo visto la Juve del futuro". A fine stagione verrà esonerato.

Juventus - FC Barcelona 1-1
FC Barcelona - Juventus 1-2
Quarti di finale UEFA Champions League 2002/03

Javier Saviola segna a Torino il gol del pareggio e la squadra di Radomir Antic sembra favorita con il ritorno da giocare in casa. La squadra di Marcello Lippi resta in dieci ma porta la sfida ai supplementari e Marcelo Zalayeta segna il gol decisivo al 114'. "Un disastro", il commento secco di Xavi Hernández. "La verità è che siamo una squadra speciale con qualità speciali," le parole di un raggiante Lippi, la cui squadra perderà poi la finale  ai rigori contro l'AC Milan.

Barcellona e Juventus si sono incontrate anche nel secondo turno della Coppa delle Fiere del 1970/71 con la Juve che vinse entrambe le sfide per 2-1.

Marcelo Zalayeta dopo il gol nel 2003
Marcelo Zalayeta dopo il gol nel 2003©Getty Images


In alto