Derby di Manchester: cinque sfide indimenticabili

A due giorni dall'attesissimo derby tra Manchester United e Manchester City, UEFA.com passa in rassegna cinque memorabili sfide degli ultimi anni tra le due rivali cittadine.

Uno dei gol più belli di sempre nei derby di Manchester
Uno dei gol più belli di sempre nei derby di Manchester ©Getty Images

A un giorno dall'attesissimo derby tra il Manchester United di Josè Mourinho e il Manchester City di Pep Guardiola, UEFA.com passa in rassegna cinque memorabili sfide degli ultimi dieci anni tra le due rivali cittadine.

9 dicembre 2006, Manchester United - Manchester City 3-1
L'intesa tra Cristiano Ronaldo e Rooney è perfetta: se prima è il portoghese a confezionare un assist al bacio per il compagno di reparto, nel finale è il centravanti inglese a ricambiare il favore a CR7 che sigla il suo primo gol in Premier League contro il City. A bersaglio anche Saha per la squadra di Ferguson e Trabelsi per i Citizens, ancora senza vittorie a Old Trafford dopo oltre 32 anni.

Ronaldo festeggia il gol con Giggs
Ronaldo festeggia il gol con Giggs©Getty Images

20 ottobre 2009, Manchester United - Manchester City 4-3
Uno dei derby più divertenti e spettacolari mai giocati tra le due squadre. La sfida è un interminabile serie di botte e risposte: segnano Rooney, due volte Fletcher per i Red Devils mentre i Citizens si difendono con Barry e il bis di Bellamy. Partita finita 3-3 al 90'? Neanche per sogno. Owen, appena messo in campo da Ferguson, regala i tre punti ai campioni in carica d'Inghilterra. 

12 febbraio 2011, Manchester United - Manchester City 2-1
Una vibrante sfida (145° derby di Manchester) che verrà ricordata per la meravigliosa rovesciata di Rooney, autentico capolavoro dopo la rete di Nani e il momentaneo pareggio di David Silva per il City. Gol tanto bello quanto importante che rilancia gli uomini di Alex Ferguson a +8 dai 'cugini'.

L'esultanza di Mario Balotelli
L'esultanza di Mario Balotelli©Getty Images

23 ottobre 2011, Manchester United - Manchester City 1-6 
E' Mario Balotelli il grande eroe del travolgente successo dei Citizens allenati da Roberto Mancini: l'attaccante è ispiratissimo e firma una deliziosa doppietta sfoggiando la memorabile maglia "Why Alway Me?". La metà azzurra di Manchester espugna così Old Trafford per la seconda volta in 37 anni. 

2 novembre 2014, Manchester City - Manchester United 1-0
Per la prima volta dal 1970 il Manchester City coqnusita quattro derby consecutivi e, come spesso accaduto negli ultimi anni, è Agüero il protagonista assoluto. La rete al 63' è da manuale: taglio di Touré per Clichy, cross preciso e zampata del centravanti argentino che anticipa tutti.
 

In alto