Anteprima: APOEL - AaB

Il tecnico dell'APOEL Giorgos Donis spera che la sua squadra enterà in partita prima rispetto all'andata contro l'Aalborg, mentre per Kent Nielsen queste "sono le sfide che vorremmo sempre giocare".

Giorgos Donis punta sull'intensità
Giorgos Donis punta sull'intensità ©Getty Images

• Aalborg BK e APOEL FC ripartono dall'1-1 dell'andata in Danimarca
• Il tecnico dell'APOEL Giorgos Donis ha detto che per vincere sarà fondamentale il giusto "stato mentale" dei suoi giocatori
• La squadra danese ha tre giocatori infortunati mentre l'APOEL è al completo
• L'AaB è la squadra con coefficiente UEFA più basso tra quelle in corsa, è 249esima nel ranking
• Il tecnico dell'AaB Kent Nielsen: "Queste sono le gare che vorremmo sempre giocare"

Probabili formazioni
APOEL
: Pardo; Alexandrou, Carlão, Guilherme, Sérgio; Morais, Vinicius; Gomes, Charalambides; De Vincenti, Sheridan.

AaB: Larsen; Blaabjerg, Thelander, Petersen, Kristensen; Thomsen, Risgård, Würtz, Wichmann; Helenius, Jacobsen.
• Indisponibili: Rasmus Jönsson, Viktor Ahlmann, Lukas Spalvis

Giorgos Donis, tecnico APOEL
Domani sarà una partita difficile, prevedo una grande battaglia considerando la posta in palio. I miei giocatori sono motivati, ma lo stato mentale sarà più importante della forza di volontà. Dovremo entrare in partita prima rispetto all'andata. Giocheremo in casa e la fiducia non ci mancherà di certo, dovremo giocare con grande intensità sin dall'inizio.

Kent Nielsen, tecnico AaB
Ci aspettiamo una gara difficile come all'andata. Vorremo ripetere alcune parti della prima sfida e migliorarne delle altre. Se ci riusciremo, avremo una chance di qualificarci. Ci sentiamo fortunati di poter giocare davanti a tifosi così calorosi. Queste sono le partite che vorremmo sempre giocare. La squadra deve crederci senza però essere troppo fiduciosa perchè sarà comunque una partita molto difficile.

Risultato fine settimana
APOEL: non ha giocato
AaB: non ha giocato

 

In alto