Anteprima: LOSC - Porto

Il tecnico del Lille René Girard parla del Porto come di "una delle grandi d'Europa", mentre Julen Lopetegui non crede che la sua squadra sia favorita.

L'allenamento della vigilia del Lilla
L'allenamento della vigilia del Lilla ©AFP/Getty Images

• Il tecnico del LOSC René Girard: "Il Porto è una delle grandi d'Europa"
• Il LOSC è imbattuto nelle prime quattro uscite stagonali, due vittorie e due pari
• La squadra francese ha superato il Grasshoppers nel terzo turno preliminare
• Il tecnico del Porto Julen Lopetegui ha detto che la sua squadra "non è favorita"
• Il Porto ha vinto la prima gara di campionato nel weekend

Formazioni probabili
LOSC: Enyeama; Corchia, Kjær, Baša, Béria; Balmont, Gueye, Mavuba, Delaplace; Roux, Kalou.
• Indisponibili: Marvin Martin

Porto: Fabiano; Danilo, Maicon, Martins Indi, Sandro; Torres, Neves, Herrera; Quaresma, Martínez, Brahimi.
• In dubbio: Juan Quintero, Alex Sandro

René Girard, tecnico LOSC
I gol segnati in trasferta sono sempre importanti, quindi cercheremo di non subirne. Il Porto merita di essere annoverato tra le grandi squadre d'Europa. Anche se cambia molto la rosa ogni anno, sa sempre proporre grandi talenti. La pressione non è su di noi, anche se ovviamente sarebbe fantastico qualificarsi. 

Julen Lopetegui, tecnico Porto
Non siamo favoriti anche per il Lille ha già giocato diverse gare questa stagione. Nessuno dei nostri giocatori è sicuro di partire titolare, c'è grande competizione in rosa. Ci saranno diversi fattori a decidere questa sfida, noi dobbiamo solo pensare a dare il massimo come singoli e come squadra. René Girard ha fatto un ottimo lavoto in questi due anni. Non temiamo il Lilla, ma di sicuro lo rispettiamo.

Risultato del fine settimana
SM Caen 0-1 LOSC (Origi 69' rig.)
Porto 2-0 CS Marítimo (Rúben Neves 11', Jackson Martínez 90+4')

In alto