Il Flora affonda in casa

FC Flora - NK Gorica 2-4
Grazie alla vittoria di Tallin, i campioni di Slovenia ad un passo dalla qualificazione.

Grazie alla spettacolare vittoria a Tallin contro l'FC Flora, l'NK Gorica si avvicina al secondo turno di qualificazione contro i campioni di Danimarca dell'FC København.

Rigore sbagliato
Il Flora, squadra campione d'Estonia, ha dominato le fasi iniziali dell'incontro di andata, concedendo però il vantaggio agli sloveni, in gol con Miran Srebrnic. Il resto delle marcature è arrivato in un quarto d'ora frenetico, che ha visto fallire un rigore fallito dallo sfortunato Vjatšeslav Zahovaiko, poi in gol negli ultimi minuti.

Partenza brillante
Il Flora parte subito in avanti ma Zahovaiko non riesce a concretizzare le varie occasioni da gol. L'errore costa caro e al 29' - alla sua prima azione - il Gorica apre le marcature con il difensore Srebrnic. Si tratta di uno dei pochi episodi degni di nota in un primo tempo all'insegna del contenimento.

Raddoppio
Nella ripresa la squadra di casa parte più determinata, ma il solito Zahovaiko fallisce più volte il pareggio. Ancora una volta, il Flora ne approfitta con Admir Kršic, che realizza il raddoppio su errore del portiere Martin Kaalma. Inaspettatamente, la gara si trasforma in uno scontro a campo aperto.

Fallo di Pirih
Prima, il Flora prova a recuperare con un assist di Joel Lindpere per Zahovaiko, che viene però atterrato dall'estremo difensore Mitja Pirih. Lo stesso Zahovaiko si incarica della battuta, ma Pirih intercetta con un ottimo intervento. Come a beffare Zahovaiko, il portiere lancia un veloce contropiede che termina con il gol dell'attaccante bosniaco Aleksandar Rodic.

Finalmente gol
Zahovaiko riesce infine a realizzare l'agognata rete e a portare il risultato sull'1-3. Il Gorica però si precipita in avanti e trova il poker con Saša Panic, lesto ad approfittare di un errore di Kaalma. Il Flora ha ancora il tempo segnare con il subentrato Sander Post, in rete nei minuti di recupero con una botta da 18 metri.

Buone probabilità
Per passare al turno successivo, il Flora dovrà sperare in un mezzo miracolo. I campioni d'Estonia, che non vincono in Europa da undici incontri, proveranno mercoledì prossimo a mettere fine al loro primato negativo. Grazie ai due gol di vantaggio, il Gorica ha invece buone probabilità di trovare sul cammino i campioni di Danimarca.

In alto