Tre colpi per il Galatasaray

Roberto Mancini ha dichiarato che il 21enne Alex Telles, uno dei tre acquisti ufficializzati dal club di Istanbul, è "il giocatore ideale per ricoprire il ruolo di terzino sinistro".

Alex Telles in azione con la maglia del Grêmio
Alex Telles in azione con la maglia del Grêmio ©AFP

Il Galatasaray AŞ si copre sulla fascia sinistra con l'acquisto del terzino Alex Telles dal Grêmio Foot-ball Porto Alegrense per 6.15 milioni.

L'ex giocatore dello Juventude EC player, 21 anni, ha firmato un contratto di quattro anni e mezzo con il club campione di Turchia. Trasferitosi al Grêmio 12 mesi fa, il giovane brasiliano si è fin da subito messo in luce nella squadra allenata da Vanderlei Luxemburgo, realizzando una rete in 26 partite di campionato e collezionando tre presenze in Copa Libertadores.

Il tecnico del Galatasaray Roberto Mancini ha dichiarato: "Lo stavamo seguendo da quasi quattro mesi. E' forte, un giocatore dinamico e molto bravo con il piede sinistro. Inoltre, è giovane ma ha già accumulato parecchia esperienza. Ad Alex Telles servirà del tempo per ambientarsi nel nuovo campionato e con i nuovi compagni. Tuttavia, è il giocatore ideale per ricoprire il ruolo di terzino sinistro". 

Il club di Istanbul ha anche messo a segno l'acquisto di due giocatori che già conoscono bene il campionato turco. Il terzino destro 22enne Salih Dursun è stato ceduto dal Kayserispor per 2.75 milioni e ha firmato un contratto di quattro anni e mezzo. Salih è stato convocato dalla nazionale turca per le gare di qualificazione mondiale contro Andorra e Olanda, senza mai scendere in campo. 

Nato in Belgio, Umut Gündoğan è stato invece prelevato dal Bucaspor, club di prima divisione, accettando con i Cim Bom un contratto di quattro anni e mezzo. Il centrocampista 23enne - ex FC Brussels, RBC Roosendaal e Gençlerbirliği SK - è stato pagato 1.6 milioni.

Otto punti dietro la capolista Fenerbahçe SK, il Galatasaray torna in campo domenica in Süper Lig facendo visita al Gaziantepspor. Gli uomini di Mancini se la vedranno con il Chelsea FC negli ottavi di UEFA Champions League il 26 febbraio e il 18 marzo. 

In alto