La sfida Real entusiasma lo Schalke

"Non vediamo l'ora", ha detto il tecnico dell'FC Schalke 04 Jens Keller dopo aver pescato il Real Madrid CF negli ottavi. Carlo Ancelotti: "Dovremo essere al massimo per passare".

Jens Keller, tecnico Schalke
E' un gran sorteggio per noi e per i tifosi. E' una sfida fantastica per i nostri calciatori giocare contro il club più famoso al mondo con elementi come Cristiano Ronaldo, Iker Casillas e Gareth Bale. Non vediamo l'ora, davvero.

Benedikt Höwedes, difensore Schalke
Sono felice di affrontare il Real Madrid. E' un peccato che Sami Khedira non sarà della partita a causa di un infortunio. Per me giocare al Santiago Bernabeu sarà una nuova esperienza. Il Real Madrid è favorito ma faremo di tutto per farli sudare.

Julian Draxler, attaccante Schalke

Per noi sarà una grande sfida di Champions League. Per me è stato sempre un sogno giocare contro il Real Madrid al Bernabéu. Non penso che potevamo pescare una squadra più forte, ma ci faremo trovare pronti alla sfida e non vedo l'ora di giocare queste partite.

Carlo Ancelotti, tecnico Real Madrid
Loro sono una squadra esperta. Non posso dire che siamo stati sfortunati o fortunati. E' un ottavo di Champions League e dovremo dare il massimo in entrambe le sfide. Si tratta di una competizione importante e dobbiamo farci trovare pronti a dare il massimo. Stiamo facendo bene e a febbraio dovremo fare anche meglio, vogliamo i quarti di finale. In Champions League devi sempre dare il massimo, restando sempre concentrato e motivato. Non si possono commettere errori in questa competizione.

Emilio Butragueño, dirigente Real Madrid
C'erano squadre più forti nel sorteggio ma ogni volta che abbiamo giocato contro squadre tedesche abbiamo faticato. Dovremo far attenzione a ogni dettaglio di questa sfida. Una sola serata negativa in Europa può significare l'eliminazione quindi dovremo fare attenzione. Di sicuro chiameremo Raúl [González ma] tutto lo staff tecnico si preparerà al meglio per questa sfida. Credo che passeremo. Vedo la squadra crescere ogni volta che gioca anche se a Pamplona [2-2 contro il CA Osasuna nel weekend] abbiamo fatto un passo indietro.

In alto