Derby tedesco a Wembley

Wembley ospiterà la prima finale di UEFA champions League tutta tedesca, con il Bayern Monaco che tenterà di lasciarsi alle spalle la delusione della scorsa stagione affrontando il Borussia Dortmund.

Borussia Dortmund e Bayern si sfideranno a Wembley
Borussia Dortmund e Bayern si sfideranno a Wembley ©UEFA.com

Wembley ospiterà un evento tutto tedesco in occasione della finale di UEFA Champions League tra Borussia Dortmund e FC Bayern München.

• Il Bayern arriverà a Londra determinato a vendicare la sconfitta subita nella finale della passata stagione nel proprio stadio. Sconfitti anche nella finale del 2010, i bavaresi tenteranno di avere la meglio sul Borussia Dortmund, già battuto in questa stagione nella corsa al titolo di Bundesliga.

• Il Bayern, alla caccia del quinto trionfo nel torneo, ha superato l'FC Barcelona in semifinale con due convincenti successi, mentre il Borussia Dortmund di Jürgen Klopp ha avuto la meglio sul Real Madrid CF e punta a bissare il trionfo del 1997, unico anno in cui il club giallonero è arrivato in finale di UEFA Champions League.

I precedenti
• L'unico precedente europeo tra le due formazioni risale ai quarti di finale del 1997/98. A spuntarla in quell'occasione fu il Borussia Dortmund, allora campione in carica: pareggio 0-0 all'andata a Monaco e successo 1-0 al ritorno grazie a un gol di Stéphane Chapuisat al 109'.

• Ecco le formazioni della gara di ritorno del 18 marzo 1998:
Borussia Dortmund: Klos, Júlio César, Reuter (Zorc 105'), Kohler, Heinrich, Feiersinger, Freund (Ricken 79'), Möller, But, Chapuisat, Decheiver (Schneider 119').
Bayern: Kahn, Babbel, Kuffour, Matthäus (Strunz 111'), Nerlinger (Lizarazu 111'), Scholl, Hamann, Fink, Tarnat, Élber (Zickler 101'), Jancker.

• I club si sono affrontati 100 volte in sfide competitive, con 45 successi per il Bayern, 26 per il Borussia Dortmund e 29 pareggi.

• Il Bayern è imbattuto nelle quattro gare giocate nel 2012/13 contro il Borussia Dortmund, che comprendono i due pareggi 1-1 ottenuti in casa e in trasferta in Bundesliga. Il 1 dicembre scorso, a Monaco, Mario Götze (74') ha risposto al vantaggio bavarese di Toni Kroos (67'), mentre il 4 maggio, a Dortmund, Mario Gomez (23') ha replicato per il Bayern al gol messo a segno da Kevin Grosskreutz all'11'. Da registrare nella seconda sfida, l'espulsione di Rafinha.

• Il Bayern ha battuto 2-1 il Borussia Dortmund in Supercoppa tedesca il 12 agosto, grazie ai gol segnati da Mario Mandžukić (6') e Thomas Müller (11') prima che Robert Lewandowski (75') accorciasse le distanze. La formazione guidata da Juup Heynckes ha avuto la meglio sui Gialloneri anche in Coppa di Germania, imponendosi 1-0 nei quarti di finale il 17 febbraio grazie a un gol di Arjen Robben (43').

• Nelle passate finali di Coppa di Germania, il Bayern ha battuto 2-1 il Borussia Dortmund nel 2008, ma i Gialloneri si sono presi la rivincita lo scorso anno con un perentorio 5-2. Shinji Kagawa (3'), Mats Hummels (41') e Lewandowski (45', 58', 81' rig) sono andati a bersaglio per il Borussia Dortmund; di Robben (25') e Franck Ribéry (75') le reti bavaresi.

• Ecco le formazioni della finale del 12 maggio 2012:
Dortmund: Weidenfeller (Langerak 34'), Piszczeck, Subotić, Hummels, Schmelzer, Kehl, Błaszczykowski (Perišić 84'), Grosskreutz, Gündoğan, Kagawa (Bender 81'), Lewandowski.
Bayern: Neuer, Lahm, Boateng, Badstuber, Alaba (Contento 69'), Ribéry, Gustavo (Müller 46'), Schweinsteiger, Kroos, Robben, Gomez.

• Il successo più ampio mai ottenuto dal Bayern in Bundesliga è stato l'11-1 inflitto al Borussia Dortmund nel 1971/72. In quell'occasione Uli Hoeness, attuale presidente del club bavarese, firmò una doppietta.

Storia della partita
• Il Bayern punta a raggiungere il Liverpool FC a quota cinque Coppe dei Campioni vinte, diventando così, a pari merito, il terzo club più vincente nella storia del torneo alle spalle di Real Madrid CF e AC Milan.

• Il Bayern ha collezionato quattro vittorie e cinque sconfitte in finale:
1974: 4-0 contro il Club Atlético de Madrid, Bruxelles (ripetizione dopo l'1-1 della prima gara)
1975: 2-0 contro il Leeds United AFC, Parigi
1976: 1-0 contro l'AS Saint-Étienne, Glasgow
1982: 0-1 contro l'Aston Villa FC, Rotterdam
1987: 1-2 contro l'FC Porto, Vienna
1999: 1-2 contro il Manchester United FC, Barcellona
2001: 1-1 contro il Valencia CF (5-4 ai rigori), Milano
2010: 0-2 contro l'FC Internazionale Milano, Madrid
2012: 1-1 contro il Chelsea FC (3-4 ai rigori), Monaco

• Il Bayern ha vinto anche la Coppa delle Coppe UEFA nel 1967 e la Coppa UEFA nel 1996.

• Il Borussia Dortmund ha battuto 3-1 la Juventus a Monaco nell'unica precedente finale di UEFA Champions League disputata, nel 1997. Lars Ricken, attuale coordinatore del settore giovanile del club, firmò il terzo gol tedesco un minuto dopo il suo ingresso in campo dalla panchina e Michael Zorc, ora direttore sportivo, subentrò nelle battute finali della sfida. Ottmar Hitzfeld, all'epoca allenatore del Borussia Dortmund, ha guidato il Bayern in finale nel 1999 e nel 2001.

• Il Borussia Dortmund ha anche vinto la Coppa delle Coppe UEFA nel 1996, ma è stato battuto in finale di Coppa UEFA nel 1992 e nel 2002.

• Un successo del Bayern permetterebbe a Heynckes di diventare il 19esimo allenatore capace di vincere il trofeo per due volte, in seguito alla vittoria ottenuta nel 1998 con il Real Madrid. Il tecnico diventerebbe anche il quarto in assoluto vittorioso con due differenti club dopo Ernst Happel (Feyenoord 1970, Hamburger SV 1983), Hitzfeld (Dortmund 1997, Bayern 2001) e José Mourinho (FC Porto 2004, FC Internazionale Milano 2010).

• La stagione di esordio di Heynckes nelle competizioni europee si concluse con una sconfitta per la regola dei gol segnati in trasferta del suo VfL Borussia Mönchengladbach nel derby tedesco contro l'Eintracht Frankfurt nella finale di Coppa UEFA 1980. Tutte e quattro le semifinaliste di quella stagione erano tedesche: il Borussia Mönchengladbach superò il VfB Stuttgart, mentre il Bayern venne battuto con un 5-3 complessivo dall'Eintracht.

• Il Bayern ha collezionato quattro vittorie e tre sconfitte nelle sfide contro avversarie tedesche nelle competizioni UEFA. Le vittorie comprendono quelle ottenute contro 1. FC Dynamo Dresden e 1. FC Magdeburg nelle edizioni 1973/74 e 1974/75 della Coppa dei Campioni, entrambe conclusesi con i bavaresio campioni d'Europa.

• Il precedente europeo più recente del Bayern contro un'avversaria tedesca risale al 6-0 complessivo inflitto all'1. FC Kaiserslautern nei quarti di finale di UEFA Champions League 1998/99.

• Il Bayern ha già vinto una gara a Londra in questa stagione, imponendosi 3-1 sull'Arsenal FC 3-1 negli ottavi di finale. Per i bavaresi è stata la prima affermazione in sei gare disputate nella capitale inglese, dove hanno collezionato complessivamente una vittoria, due pareggi e tre sconfitte. I bavaresi hanno collezionato complessivamente tre vittorie, sei pareggi e sette sconfitte nelle gare disputate in Inghilterra.

• Come il Bayern, anche il Borussia Dortmund si è imposto una sola volta a Londra, 2-1 contro il West Ham United FC nella semifinale di Coppa delle Coppe UEFA 1965/66, competizione che si sarebbe conclusa con il primo acuto continentale del club. I Gialloneri hanno fatto ritorno due volte nelal capitale inglese da allora, collezionando due sconfitte contro l'Arsenal nella fase a gironi di UEFA Champions League nel 2002/03 e nel 2011/12.

• Il Borussia Dortmund ha pareggiato 1-1 sul campo del Manchester City FC nella fase a gironi di questa stagione. Complessivamente, i Gialloneri hanno collezionato due vittorie, un pareggio e quattro sconfitte in Inghilterra.

• Mentre il Borussia Dortmund ha vinto una sola delle sei gare esterne disputate prima di approdare in finale, il Bayern ha ottenuto ben quattro successi, di cui tre nelle ultime trasferte contro Arsenal, Juventus e Barcellona.

• Wembley si appresta ad ospitare la sua settimna finale di Coppa dei campioni, la seconda da quando l'impianto è stato rinnovato:
1963 AC Milan - SL Benfica 2-1
1968 Manchester United FC - SL Benfica 4-1 (dts)
1971 AFC Ajax - Panathinaikos FC 2-0
1978 Liverpool FC - Club Brugge KV 1-0
1992 FC Barcelona - UC Sampdoria (dts)
2011 FC Barcelona - Manchester United FC 3-1

• Quella di Wembley sarà la quarta finale di UEFA Champions League tra due squadre dello stesso paese. Nel 2000 il Real Madrid superò il Valencia CF in 2000, il Milan si impose sulla Juventus nel 2003 e nel 2008 fu il Manchester United FC a trionfare sul Chelsea FC. Delle tre vincitrici, solo lo United aveva preceduto in campionato la diretta rivale in finale.

• I precedenti del Borussia Dortmund ai calci di rigore nelle competizioni UEFA:
3-1 contro il Rangers FC, Coppa UEFA1999/2000, terzo turno
6-5 contro l'AJ Auxerre, Coppa UEFA 1992/93, semifinali

• E quelli del Bayern:
3-4 contro il Chelsea FC, UEFA Champions League 2011/12, finale
3-1 contro il Real Madrid CF, UEFA Champions League 2011/12, semifinali
5-4 contro il Valencia CF, UEFA Champions League 2000/01, finale
9-8 contro il PAOK FC, Coppa UEFA 1983/84, secondo turno
4-3 contro l'Åtvidabergs FF, Coppa dei Campioni 1973/74, primo turno

• Il Borussia Dortmund si è imposto 5-4, dopo il 2-2 sul campo, nell'unico precedente ai calci di rigore tra le due squadre al secondo turno di Coppa di Germania 1992/93.

Incroci
• Klopp ha affrontato il Bayern 20 volte da allenatore di 1. FSV Mainz 05 e Borussia Dortmund, collezionando cinque vittorie, quattro pareggi e 11 sconfitte.

• Da tecnico del Real Madrid, Heynckes eliminò con un 2-0 complessivo in semifinale il Borussia Dortmund campione in carica nell'edizione 1997/98 della UEFA Champions League, poi conclusasi con il trionfo delle Merengues. Complessivamente, Heynckes ha collezionato 20 vittorie, 13 pareggi e 11 sconfitte contro il Borussia Dortmund sulla panchina di squadre tedesche.

• Heynckes ha affrontato il Borussia Dortmund 15 volte da giocatore del Borussia Mönchengladbach, collezionando sei vittorie, sei pareggi e tre sconfitte. Il 29 aprile 1978, segnò ben cinque gol nel successo 12-0 del Gladbach, tutt'ora il più ampio mai fatto registrare nella storia della Bundesliga.

• Heynckes è uscito vittorioso dalle tre sfide tutte tedesche disputate in Europa da giocatore del Borussia Mönchengladbach e ha segnato una tripletta nel successo casalingo 7-1 ottenuto contro il Kaiserslautern nei quarti di finale della Coppa UEFA 1973.

• Il direttore sportivo del Bayern Matthias Sammer ha vinto la UEFA Champions League 1997 con il Borussia Dortmund. Da allenatore dei Gialloneri, ha conquistato il titolo di Bundesliga ed è approdato in finale di Coppa UEFA nel 2002.

• Oltre ad aver guidato entrambi i club alla conquista della UEFA Champions League, Hitzfeld ha vinto la Bundesliga sia con il Dortmund (1995, 1997) che con il Bayern (1999-01, 2003, 2008). Altri allenatori ad aver guidato entrambi i club sono Erich Ribbeck, Pál Csernai, Otto Rehhagel e Udo Lattek.

• Il 1 luglio Mario Götze lascerà il Borussia Dortmund per trasferirsi al Bayern. Nel 2009 Hummels compì il tragitto inverso dopo due stagioni a Monaco.

• Sven Bender e Moritz Leitner hanno entrambi cominciato la loro carriera nel TSV 1860 München.

In alto