Il sito ufficiale del calcio europeo

Il PSG conquista Ibrahimović

Pubblicato: Mercoledì, 19 settembre 2012, 9.22CET
"Le cose sono andate bene", ha detto Zlatan Ibrahimović dopo che il suo Paris Saint-Germain ha iniziato il Gruppo A vincendo con un netto 4-1 contro la Dynamo Kiev.
di Matt Spiro
da Parc des Princes
Il PSG conquista Ibrahimović
Zlatan Ibrahimović ©UEFA.com
 
 
Pubblicato: Mercoledì, 19 settembre 2012, 9.22CET

Il PSG conquista Ibrahimović

"Le cose sono andate bene", ha detto Zlatan Ibrahimović dopo che il suo Paris Saint-Germain ha iniziato il Gruppo A vincendo con un netto 4-1 contro la Dynamo Kiev.

Zlatan Ibrahimović, attaccante PSG
Abbiamo la qualità e l'abilità per giocare in Champions League. Questa è stata la prima partita per la nuova squadra e spero che continueremo così. Non tutto può già funzionare perfettamente dall'inizio quando ci sono così tanti giocatori nuovi, ma abbiamo giocato meglio di recente e stiamo acquistando fiducia.

L'atmosfera era fantastica. Le cose sono andate bene – ci siamo divertiti e abbiamo provato a dare ai tifosi tutto quello che avevamo. Oggi abbiamo dato loro quattro gol e si sono divertiti. Non è stata comunque una partita facile. Il risultato di 4-1 non significa che abbiamo giocato contro una squadra scarsa. Di certo non abbiamo fatto fare loro bella figura oggi e siamo stati la squadra migliore. 

Blaise Matuidi, centrocampista PSG
Abbiamo giocato con intensità nel primo tempo e segnato. Dà molta soddisfazione a tutti. Ma non dobbiamo farci prendere dall'entusiasmo, la strada è ancora lunga. Abbiamo mostrato che la gente può contare sul PSG. Tutti i giocatori stanno trovando la condizione, stiamo dando tutto, e questo sta pagando. E' stato fantastico giocare in Champions League. Quando senti la musica per la prima volta ti senti molto orgoglioso. Proveremo a portare lo stesso spirito con noi a Porto.

Niko Kranjčar, centrocampista Dynamo 
E' solo la prima partita, e tutti avranno vita dura qui contro il PSG. Sapevamo che avevano grandi individualità e non potranno che migliorare. Con tutti i giocatori che hanno penso vinceranno tutte le loro partite casalinghe.

Ma sono pieno di rimpianti. Abbiamo concesso loro gol facili, semplici, due su calci piazzati e un rigore. Abbiamo provato a non commettere gli stessi errori nella ripresa. Abbiamo provato a giocare un po' meglio e a controllare di più la partita. Poi loro ovviamente hanno tolto un po' il piede dall'acceleratore. Il secondo tempo è stato meglio, ma la partita era già finita dopo 45 minuti.

Ideye Brown, attaccante Dynamo
Non penso che il PSG sia stato troppo forte per noi. Loro sono sicuramente una buona squadra, ma noi abbiamo giocato davvero male e quando giochi in questo modo perdi. Il rigore che abbiamo concesso in occasione del primo gol è stato un problema. Dopo quello abbiamo perso la concentrazione. Sono abituato a giocare da solo in attacco, quindi non ho intenzione di lamentarmi. Certe volte ho molto il pallone e altre invece no. La cosa più importante è cercare di sfruttare al massimo le occasioni che mi capitano.

Ultimo aggiornamento: 19/09/12 13.44CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1862785.html#il+psg+conquista+ibrahimovic