Il sito ufficiale del calcio europeo

Dura prova per Helsinki e Vaslui

Pubblicato: Venerdì, 20 luglio 2012, 14.25CET
Mentre la squadra finlandese si prepara ad affrontare il Celtic, il Vaslui tenta di sorprendere il più esperto Fenerbahçe. UEFA.com pubblica le rezioni al sorteggio del terzo turno di qualificazione di UEFA Champions League.
Dura prova per Helsinki e Vaslui
L'Helsinki si prepara ad affrontare il Celtic ©Getty Images
 
 
Pubblicato: Venerdì, 20 luglio 2012, 14.25CET

Dura prova per Helsinki e Vaslui

Mentre la squadra finlandese si prepara ad affrontare il Celtic, il Vaslui tenta di sorprendere il più esperto Fenerbahçe. UEFA.com pubblica le rezioni al sorteggio del terzo turno di qualificazione di UEFA Champions League.

L'HJK Helsinki si prepara a una difficile prova contro il Celtic FC al terzo turno di qualificazione di UEFA Champions League, mentre FC København e Club Brugge KV si apprestano a riaffrontarsi dopo un confronto diretto di pochi anni fa. UEFA.com pubblica le rezioni al sorteggio di venerdì a Nyon.

Sorteggio completo

L'HJK Helsinki trova sulla propria strada il Celtic FC, che lo ha battuto al primo turno di Coppa UEFA 2000/01. La squadra di Anti Muurinen è in vantaggio per 7-0 dopo l'andata del secondo turno di qualificazione contro il KR Rejkyavík e il tecnico dichiara: "Il Celtic è una squadra forte, dunque sono contento di giocare la prima partita fuori casa. Il campionato non è ancora iniziato in Scozia e forse per noi sarà un vantaggio".

Anche il Copenhagen ha già affrontato il prossimo avversario, il Club Brugge, vincendo 1-0 nella fase a gironi di Coppa UEFA 2008/09. La formazione danese è allenata da Ariël Jacobs, ex tecnico dell'RSC Anderlecht, mentre il centrocampista Martin Vingaard dichiara: "Non conosciamo molto le squadre belghe, ma il mister sì e forse sa come vincere". Nel Bruges militano invece tre giocatori danesi: Jim Larsen, Niki Zimling e Jesper Jørgensen.

L'FC Basel 1893 affronterà con tutta probabilità il Molde FK, in vantaggio per 3-0 sull'FK Ventspils. Il tecnico della formazione svizzera Heiko Vogel conosce bene Ole Gunnar Solskjær, allenatore del Molde e autore del gol della vittoria del Manchester United FC contro l'FC Bayern München in finale di UEFA Champions League 1999. Vogel, che allora militava nel Bayern ed era poco più che un ragazzino, commenta: "Ricordo bene Solskjær e sappiamo che la sua squadra sarà pericolosa, perchè dal punto di vista fisico sarà avvantaggiata".

Duro compito anche per l'SC Vaslui, sorteggiato contro il Fenerbahçe SK. Il tecnico Marius Șumudică dichiara: "Il Fenerbahçe ha più esperienza e più valore di mercato di noi, ma ci proveremo comunque. Raggiungere i play-off non sarebbe una sorpresa, ma rimarrebbe comunque un grande traguardo".

Il CFR 1907 Cluj campione di Romania attende la vincente tra FC Slovan Liberec ed FC Shakhter Karagandy. Dopo l'andata di questa settimana, i campioni di Slovacchia sono in vantaggio sulla squadra kazaka per 1-0. "Affrontiamo una squadra difficile già al secondo turno, quindi nessuno si aspetta di trovarne una più facile al terzo. Ci aspettano 90 minuti molto impegnativi e non possiamo distrarci", commenta il tecnico Jaroslav Šilhavý.

L'AEL Limassol FC vede l'FK Partizan all'orizzonte, poiché entrambe le squadre sono in vantaggio di tre gol dopo la gara d'andata. "Non ci sono più partite facili. Dobbiamo restare concentrati e con i piedi per terra. Inizieremo a raccogliere informazioni sui nostri avversari e a studiarli, perché sono molto forti", ha dichiarato il capitano dell'AEL, 28 anni.

Ultimo aggiornamento: 21/07/12 1.28CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1842641.html#dura+prova+helsinki+vaslui