Il sito ufficiale del calcio europeo

Artur lancia la sfida al Chelsea

Pubblicato: Mercoledì, 28 marzo 2012, 9.07CET
Nonostante "il grande senso di vuoto" dopo la sconfitta per 1-0 a Lisbona, il portiere dell'SL Benfica Artur è convinto che la sua squadra potrà "ottenere un risultato diverso" contro il Chelsea FC nella gara di ritorno.
di Chris Burke
da Estádio do Sport Lisboa e Benfica
Artur lancia la sfida al Chelsea
Artur (SL Benfica) ©AFP/Getty Images
 
 
Pubblicato: Mercoledì, 28 marzo 2012, 9.07CET

Artur lancia la sfida al Chelsea

Nonostante "il grande senso di vuoto" dopo la sconfitta per 1-0 a Lisbona, il portiere dell'SL Benfica Artur è convinto che la sua squadra potrà "ottenere un risultato diverso" contro il Chelsea FC nella gara di ritorno.

Il portiere dell'SL Benfica Artur ha avvisato il Chelsea FC che la sua squadra "potrà ottenere un risultato diverso" il prossimo mercoledì a Londra dopo la sconfitta per 1-0 in casa che mantiene ancora in bilico le speranze di una qualificazioni alle semifinali di UEFA Champions League.

Il portiere portoghese è stato chiamato in causa con alcuni tiri dalla distanza che non lo hanno impensierito particolarmente, ma a 15 minuti dal termine non può nulla sul tiro ravvicinato di Salomon Kalou che condanna il Benfica alla sua prima sconfitta casalinga europea in 11 partite.

"Proviamo un gran senso di vuoto dopo questa gara", ha detto Artur. "Abbiamo avuto diverse chance di segnare, ma questo è il calcio e ci sono questo genere di partite in cui sono determinanti l'esperienza e i piccoli dettagli. Tuttavia, penso che potremo giocare un'altra bella partita a Londra e ottenere un risultato diverso".

Il 31enne corre un grande rischio nell'occasione del palo colpito da Juan Mata sul lungo rilancio di Petr Čech, ma per il riesto viene chiamato in causa in rare occasioni. L'estremo difensore portoghese è convinto che la differenza tra le due squadre sia estremamente sottile. 

"Abbiamo cercato di segnare per tutto l'arco della gara e come potete vedere il Chelsea ha avuto grande rispetto del Benfica" ha commentato. "Dispiace non aver ottenuto un altro risultato. Il Chelse ha segnato un solo gol senza aver avuto tante occasioni". 

Subentrato nel secondo tempo, Nolito ha proseguito l'analisi della gara e ha affermato: "Possiamo ancora dire la nostra, nella prossima partita", ha spiegato il centrocampista. "Sapevamo che non sarebbe stata facile questa sera, ma siamo stati sfortunati. Il Chelsea ha segnato senza meritare realmente il gol. Questo è il calcio".

"Dovremo dare il massimo per vincere la gara di ritorno. Nonostante la sconfitta il Benfica ha dimostrato la ragione di trovarsi ai quarti di finale. Abbiamo le qualità per ribaltare il risultato".

Ultimo aggiornamento: 28/03/12 12.39CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1775205.html#artur+lancia+sfida+chelsea