Il sito ufficiale del calcio europeo

I numeri della fase a gironi della UEFA Champions League

Pubblicato: Venerdì, 9 dicembre 2011, 13.00CET
A una settimana dal sorteggio degli ottavi a Nyon, UEFA.com passa in rassegna i vari record, traguardi storici e risultati degni di nota registrati nella fase a gironi del torneo.
I numeri della fase a gironi della UEFA Champions League
Nuno Morais & Hélio Pinto (APOEL FC) ©Getty Images
 
 
Pubblicato: Venerdì, 9 dicembre 2011, 13.00CET

I numeri della fase a gironi della UEFA Champions League

A una settimana dal sorteggio degli ottavi a Nyon, UEFA.com passa in rassegna i vari record, traguardi storici e risultati degni di nota registrati nella fase a gironi del torneo.

La fase a gironi della UEFA Champions League ha offerto abbondanti dosi di emozioni, fino all'ultimo secondo dalla sesta giornata. Sono stati battuti record, raggiunti traguardi storici e registrate sorprese. UEFA.com vi dà conto di tutto.

0: Tre squadre hanno chiuso senza punti: Villarreal CF, FC Oţelul Galaţi e GNK Dinamo Zagreb. Le altre 12 squadre a condividere questo record negativo nelle precedenti edizioni sono: MŠK Žilina e FK Partizan (2010/11), Maccabi Haifa FC e Debreceni VSC (2009/10), FC Dynamo Kyiv (2007/08), PFC Levski Sofia (2006/07), SK Rapid Wien (2005/06), RSC Anderlecht (2004/05), FC Spartak Moskva e Bayer 04 Leverkusen (2002/03, rispettivamente prima e seconda fase a gironi), Fenerbahçe SK (2001/02, prima fase a gironi) e 1. FC Košice (1997/98).

1: L'APOEL FC ha destato stupore diventando la prima squadra cipriota a raggiungere gli ottavi. La formazione di Ivan Jovanović non solo è sopravvisuta a un girone che comprendeva tre recenti vincitrici della Coppa UEFA/UEFA Europa League -FC Zenit St Petersburg, FC Porto e FC Shakhtar Donetsk – ma l'ha anche vinto. Insieme all'APOEL è passato alla fase successiva anche lo Zenit, agli ottavi per il secondo anno consecutivo. Inoltre, l'SSC Napoli ha superato il turno all'esordio nella UEFA Champions League.

3: Gli assist forniti dall'ala dell'FC Barcelona Isaac Cuenca in 182 minuti di fase a gironi. Una statistica tanto più degna di nota se si considera che il 20enne esterno ha esordito in Europa alla quarta giornata, nelle battute finali del successo dei campioni continentali per 2-0 contro l'FC Viktoria Plzeň.

5: Il Real Madrid CF è la quinta squadra a vincere tutte e sei le partite della fase a gironi di UEFA Champions League, emulando AC Milan (1992/93), Paris Saint-Germain FC (1994/95), Spartak (1995/96) e Barcellona (2002/03, prima fase a gironi).

7: I minuti impiegati da Bafétimbi Gomis per segnare tre gol contro la Dinamo Zagabria nel successo esterno dell'Olympique Lyonnais per 7-1 e battere il record della tripletta più rapida di Mike Newell che resisteva da 16 anni. L'attaccante francese ha avuto il tempo di segnare un altro in quella partita, diventando il settimo calciatore a firmare un poker in una gara di UEFA Champions League.

10.84: Eventuali ritardatari alla quarta giornata al Mestalla non hanno fatto in tempo a vedere il gol di Jonas, il secondo più veloce nella storia della UEFA Champions League. Il nazionale brasiliano ha approfittato di un rinvio errato del portiere del Leverkusen Bernd Leno per portare in vantaggio il Valencia CF nel successo degli spagnoli per 3-1 nel Gruppo E.

16: Con il gol segnato da Ryan Giggs nell'1-1 del Manchester United FC contro l'SL Benfica a settembre, il gallese non soltanto ha migliorato il record che già gli apparteneva di marcatore più anziano del torneo – adesso ritoccato a 37 anni e 289 giorni – ma è diventato anche il primo calciatore ad andare a segno in 16 edizioni del torneo.

20: Il numero di gol segnato dal Barcellona, che eguaglia quello stabilito dallo United nel 1998/99. Il Real Madrid è andato a segno 19 volte, come il Barcellona nel 1999/2000.

22: I gol incassati dalla Dinamo Zagabria, più di ogni squadra nella storia della UEFA Champions League. Il precedente record di gol incassati, 19, se lo dividevano Žilina (2010/11), Debrecen (2009/10), Dinamo (2007/08) e Ferencvárosi TC (1995/96).

25: Wayne Rooney ha raggiunto un importante traguardo alla terza giornata. Trasformando il primo dei due rigori contro l'Oţelul, ha realizzato il 25esimo gol in UEFA Champions League: più di ogni altro calciatore inglese nel torneo.

162: I giorni che mancano alla finale alla Fußball Arena München, in programma il 19 maggio 2012.

Ultimo aggiornamento: 09/12/11 13.09CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1731825.html#i+numeri+della+fase+gironi+uefa+champions+league