Il sito ufficiale del calcio europeo

Jones bada al sodo

Pubblicato: Giovedì, 3 novembre 2011, 8.30CET
Il terzino ha ammesso che lo United non ha giocato una delle sue migliori gare contro l'Oţelul, ma si è detto soddisfatto per i tre punti ottenuti e per la mancanza di gol al passivo.
di Simon Hart
da Old Trafford
Jones bada al sodo
Phil Jones (Manchester United FC) ©Getty Images
 
 
Pubblicato: Giovedì, 3 novembre 2011, 8.30CET

Jones bada al sodo

Il terzino ha ammesso che lo United non ha giocato una delle sue migliori gare contro l'Oţelul, ma si è detto soddisfatto per i tre punti ottenuti e per la mancanza di gol al passivo.

Phil Jones ha ammesso che il Manchester United non ha giocato una delle sue migliori gare contro l'FC Oţelul Galaţima si è detto soddisfatto per i tre punti ottenuti e per la mancanza di gol al passivo.

PForse non è stata la nostra migliore partita, ma abbiamo segnato due gol e non ne abbiamo subiti
Phil Jones
Phil è ancora molto giovane, ma dal modo in cui gioca si capisce che ha tutto per sfondare
David de Gea

I Red Devils hanno ottenuto il secondo successo 2-0 consecutivo contro i campioni di Romania, eliminandoli dal torneo, e hanno agganciato l'SL Benfica - prossima avversaria all'Old Trafford il 22 novembre - in testa al Gruppo C a quota otto punti. Inoltre, la squadra non ha subito reti per la terza gara consecutiva dopo il pesante 6-1 interno contro il Manchester City FC.

"Missione compiuta, dopo l'Everton abbiamo vinto un'altra gara importante - ha dichiarato Jones a UEFA.com -. PForse non è stata la nostra migliore partita, ma abbiamo segnato due gol e non ne abbiamo subiti. E' questa la strada da seguire".

Dopo le tre reti subite contro l'FC Basel 1893, lo United ha concesso pochissimo all'Oţelul e si è assicurato la vittoria grazie al gol di Antonio Valencia in apertura e all'autorete di Cristian Sârghi nel finale. L'estremo difensore David de Gea ha confermato che il fatto di non aver subito reti ha contribuito ad aumentare la fiducia della squadra: "La difesa si è comportata bene e anche il centrocampo, non aver subito gol è stato fondamentale per noi".

Jones ha costantemente messo in difficoltà la retroguardia romena con i suoi affondi sulla corsia di destra. De Gea ha elogiato la prestazione del 19enne, arrivato in estate dal Blackburn Rovers FC: "Phil è ancora molto giovane, ma dal modo in cui gioca si capisce che ha tutto per sfondare".

Lo stesso Jones si è detto soddisfatto di aver contribuito al successo dello United. "Sono sempre felice di giocare, non importa se da difensore centrale o da terzino destro - ha spiegato il difensore, all'esordio nella massima competizione continentale per club -. Una delle ragioni che mi hanno spinto a scegliere il Manchester United è stata la possibilità di disputare la Champions League e di misurarmi con i migliori calciatori al mondo. Ora ci aspetta un'altra partita sdifficile, ma la prepareremo al meglio e sono convinto che alla fine chiuderemo in testa al girone".

 
Ultimo aggiornamento: 04/12/12 8.50CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata
  • SSI Err

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=1711143.html#jones+bada+sodo